Vittoria sfumata allo scadere per l’under 18

 

 

Sconfitta bruciante e amara (13-16) quella contro i Lyons di Piacenza che, nonostante un possesso di palla e di territorio limitato, soprattutto nella seconda frazione di gioco, riescono all’ultima folata a vincere una partita che la squadra gialloblu ha sempre guidato nel punteggio.

Resta il rammarico per non esser riusciti ancora una volta a trasformare in punti il consistente numero di occasioni avute per “uccidere” il match e non aver gestito al meglio i palloni caldi per liberarsi dalla pressione piacentina e portare a casa la partita.

Da sottolineare la grande prova del capitano Francesco Aulita sia in touche che nel gioco con palla in mano e in fase difensiva a tutto campo. Lo staff tecnico si complimenta con questo giocatore che ha ancora ampi margini di miglioramento.

Rimane ora l’ultima partita di questa stagione e l’ennesimo derby che si prospetta “infuocato” e pieno di emozioni.

MAN OF THE MATCH:  Francesco Aulita (terza centro, capitano)

RUGBY PARMA: Savina, Massera, Rollo, Racca, Gasparri, Sigillò, Iemmi, Aulita, Ferrari, Calcagno, Bondioli, Mottini I. (1′ st Rastelli), Colla (22′ st Jimenez), Di Summa, Imperato (21′ pt Mazza); a disposizione: Bandini, Imparato, Tamburoni.

MARCATORI
:
1° T:
2′ cp Lyons, 8′ mt Savina tr Sigillò, 20′ cp Lyons

2° T: 18′ cp Sigillò, 21′ cp Lyons, 30′ cp Sigillò, 35′ mt Lyons tr

 
Created with Admarket’s flickrSLiDR.

FOTO DI M. TERESA ROLLO


Created with Admarket’s flickrSLiDR.

FOTO DI SAULE MAZZA

Commenti da Facebook