UNDER 18: vittoria sfumata all’ultimo minuto

La Rugby Parma rientra da Colorno con un solo punto di bonus difensivo dopo esser stata in vantaggio per tutta la partita salvo una manciata di minuti all’inizio del primo tempo su un piazzato dei biancorossi padroni di casa.

Se da un lato i gialloblu hanno “lavorato molto” ma concretizzato poco, dall’altro il Colorno è stato bravo a difendersi e a cogliere le uniche occasioni avute nel corso dell’intero match. Soprattutto nel finale quando, nonostante fossero in inferiorità numerica, i padroni di casa hanno saputo approfittare di uno svarione difensivo degli ospiti per segnare la meta del sorpasso. Sicuramente da sottolineare la bravura del piazzatore biancorosso che è riuscito a trasformare entrambe le mete da posizione molto difficile.

“Tre occasioni di meta non finalizzate e due pesanti errori in difesa ci portano alla sconfitta in una partita che era alla nostra portata – ha dichiarato Luca Bot a fine incontro – Ora abbiamo due settimane per superare queste situazioni ed arrivare preparati alla prossima sfida.”

Domenica 23 ottobre, infatti, il campionato Elite osserverà una pausa di riposo per poi riprendere domenica 30 con la quarta giornata che vedrà la Rugby Parma ospitare in casa i toscani Cavalieri Prato Sesto.

RUGBY PARMA: Bonserio, Pozzi (15′ st Tognetti), Pelizza, Cageggi, Maggiani, Mazza (cap.), Vecchi, Rabaglia, Gasparri, Strina, Ollari, Carboni, Pasini (3′ st Zanetti), Guatelli (15′ st Camorali), Monetti (v. cap.); a disposizione: Zanichelli, Gutierrez, Todeschini.

MARCATORI:

Colorno Rugby vs Rugby Parma: 17-15 (pt 10-12)

1° T: 2′ cp Colorno, 6′ mt Guatelli nt, 26′ mt Bonserio tr Mazza, 35′ mt Colorno tr
2° T: 31′ cp Mazza, 33′ mt Colorno tr

UNDER 18 - Stagione 2016/17 - Colorno vs RPFC

Commenti da Facebook