UNDER 18: Marea gialloblù a Viareggio

La Rugby Parma chiude il girone di andata del “Trofeo del Passatore” a punteggio pieno, travolgendo la franchigia de I Titani nella temuta trasferta di Viareggio con il risultato di 0-61.

L’allenatore Liviu Pascu deve fronteggiare all’ultimo minuto la defezione di Bonserio, influenzato, e inserisce al centro Pattacini, Ollari Ischimiji numero otto, Adorni flanker, il rientrante Carboni in seconda linea e Zanetti in prima.

In un campo “desertico” e piuttosto stretto, la Rugby Parma non ha dato scampo ai locali, presentandosi fin dal fischio d’inizio con l’idea di tenere alto il ritmo e muovere la palla, evitando di indugiare nel gioco intorno al raggruppamento, dove gli avversari hanno il proprio punto di forza.

La partenza è gialloblù e già al 3′ capitan Pelizza finalizza una punizione giocata veloce superando il diretto avversario; un ispirato Pattacini (alla fine otto su nove per lui) trasforma. I padroni di casa appaiono sorpresi e scossi e vengono ripetutamente infilzati da Adorni al 13′, abile ad allungarsi sulla base del palo, da Maggiani al 17′, da Fedolfi al 26′ e ancora da capitan Pelizza in chiusura di primo tempo, sul parziale di 0-33.

Nel secondo tempo la musica non cambia e, dopo una prima parte equilibrata, la Rugby Parma dilaga, impedendo ai padroni di casa di visitare i ventidue gialloblù. Apre le marcature Pozzi al 49’ che finalizza l’azione più bella della partita, iniziata sull’asse Bianconcini-Fedolfi, che travolge un paio di avversari, ricicla su Guatelli che pare debordare verso la bandierina e, sul placcaggio, serve all’interno Pozzi che marca. Le marcature proseguono con Zanetti al 55’, Fedolfi al 63’ e Strina al 66’.

È stata una partita giocata da squadra e impreziosita da alcuni spunti personali di pregio quali alcune touche rubate da Carboni e Adorni, un grillotalpa di Guatelli, due placcaggi “rumorosi” di Zanetti, e una mischia e una touche finalmente dominanti; unico appunto, la disciplina, essendo stati undici i calci di punizione concessi nella partita.

La prossima partita prevede la trasferta a Pesaro, attualmente secondo nel girone, per aumentare il gap rispetto alle inseguitrici.

RUGBY PARMA: Pozzi, Bianconcini, Pattacini, Pelizza (1’ st Sartor), Maggiani, Balestrieri, Guatelli, Ollari ischimiji, Adorni (12’ st Ferrari), Cantoni, Fedolfi, Zanichelli, Ollari Ischimiji, Carli (8’ st Camorali), Strina, Zanetti.

I Titani – Rugby Parma: 0-61 (0–33), pt 0-5

MARCATORI:

1* T: 4’ mt Pelizza tr Pattacini, 13’ mt Adorni tr Pattacini, 17’ mt Maggiani nt, 25’ mt Fedolfi tr Pattacini, 35’ mt Pelizza tr Pattacini
2° T: 14’ mt Pozzi tr Pattacini, 20’ mt Zanetti tr Pattacini, 28’ mt Fedolfi tr Pattacini, 31’ mt Strina tr Pattacini

UNDER 18 - Stagione 2017/18 - I Titani vs RPFC (Foto Bianconcini)

Commenti da Facebook