UNDER 18: Finale raggiunta con un turno di anticipo

La Rugby Parma centra l’obiettivo di questa seconda fase di stagione, aggiudicandosi il girone in prima posizione con un turno di anticipo, grazie alla vittoria ottenuta contro la Franchigia Bolognese con il risultato di 24-19 che la mantiene, peraltro, a punteggio pieno.

L’allenatore Liviu Pascu deve fare i conti con diversi giocatori acciaccati e ridisegna la squadra proponendo Pozzi estremo, Sartor all’ala, Matteo Maggiani secondo centro, Marco Maggiani apertura, Vecchi mediano di mischia, Cantoni in seconda, Pasini in prima linea con Zanetti tallonatore; Adorni è capitano di giornata.

In una giornata caratterizzata da un caldo impietoso, parte forte la squadra ospite, costringendo i gialloblù in difesa e ottenendo già al 6′ la meta del vantaggio che ha l’effetto di dare la scossa ai padroni di casa. Al 9′, infatti, sugli sviluppi di una rimessa laterale, si succedono le penetrazioni degli avanti intorno al raggruppamento, la palla esce e perviene a Bonserio che corre un angolo pregevole e supera la difesa; Marco Maggiani trasforma. Nei minuti successivi la Rugby Parma deve rinunciare a Pasini per infortunio e a Matteo Maggiani e l’assetto delle fasi statiche, inizialmente nel controllo della Rugby Parma, si sposta verso la Franchigia Bolognese. Al 27′ un lungo multifase viene trasformato in punti da un imprendibile Bonserio che riceve la palla e punta l’intervallo tra i centri correndo in diagonale e superando di forza l’ultimo difensore. La Franchigia Bolognese reagisce subito e trova il pareggio tre minuti dopo. Sul finire del tempo, da una mischia per i gialloblù sui propri dieci metri, a seguito di un primo punto di incontro, la palla arriva a Marco Maggiani che finge l’apertura sul primo centro e passa qualche metro più indietro, in seconda ondata, a Bianconcini che brucia i centri avversari e, mantenendo la velocità, supera ala ed estremo e riporta in vantaggio i gialloblù; Pattacini trasforma e si va al riposo sul 19-12.

La seconda frazione è molto equilibrata e combattuta, pur contraddistinta da numerose mischie vinte in sempre maggior percentuale dagli ospiti che controllano il possesso e costringono la difesa agli straordinari; la pressione felsinea è interrotta dalle sontuose controruck di Ollari, i recuperi di Adorni, i contrattacchi di Pozzi e Bianconcini. Al 28′ la Franchigia Bolognese passa e pareggia. Possesso, entusiasmo e abbrivio è tutto dalla parte degli ospiti, ma l’orgoglio dei gialloblù ha risorse in quantità e, pur sulle ginocchia, si torna a giocare nella metà campo avversaria. A 2′ dal termine, da una fase statica vinta arretrando, la palla passa nella linea dei tre quarti e giunge sull’ala destra a Bonserio che deborda il proprio uomo e, prima di essere spinto in touche, opera un delizioso grubber verso il centro del campo sul quale interverrebbe per segnare Balestrieri, ma è spinto senza palla. Sulla palla si avventa invece Dotti che il definitivo sorpasso alla Rugby Parma. L’ultima fiammata della Franchigia Bolognese si spegne contro la difesa e il triplice fischio vede il tripudio gialloblù.

È stata una partita resa complicata dalle difficoltà nelle fasi statiche che hanno tolto possesso ai gialloblù e dato molta fiducia agli ospiti; tuttavia, è da apprezzare lo spirito indomabile, che come in altre occasioni in questa stagione, quando le cose sembravano mettersi male, ha permesso di ribaltare la situazione.

Il primo posto certo con un turno di anticipo consente di preparare al meglio la finale del 10 giugno che si giocherà in campo neutro contro la vincente della partita di domenica 3 giugno a Siena, tra i Ghibellini e i Lyons Piacenza.

La settimana prossima il calendario prevede la partita in casa contro I Titani che hanno però rinunciato alla trasferta di Pesaro e si vocifera rinunceranno anche alla visita in via Lago Verde.

RUGBY PARMA: Pozzi, Bianconcini, Matteo Maggiani (26’ pt Pattacini), Bonserio, Sartor (15’ st Dotti), Marco Maggiani (15’ st Balestrieri), Vecchi, Ollari Ischimiji, Adorni, Fedolfi, Carboni, Cantoni, Carli, Zanetti, Pasini (10’ pt Ferrari).

Rugby Parma – FTGI Collegium: 24-19 (19–12), pt 5-1

MARCATORI
1* T: 
6’ mt FTGI Collegium nt, 9’ mt Bonserio tr Marco Maggiani, 27’ mt Bonserio nt, 30’ mt FTGI Collegium tr, 35’ mt Bianconcini tr Pattacini
2° T: 28’ mt FTGI Collegium tr, 33’ mt Dotti nt

UNDER 18 - Stagione 2017/18 - RPFC vs FTGI BO (Foto Zanichelli)

Commenti da Facebook