UNDER 18: Esordio da “mission impossible”

In una giornata autunnale solo sul calendario ma soleggiata e caldissima, impegnativo esordio casalingo della nostra formazione under 18 che domenica scorsa ha dovuto fare i conti con una più esperta e fisicamente attrezzata compagine toscana.

I primi 15 minuti hanno visto i nostri ragazzi battagliare nei 22 avversari senza però riuscire a concretizzare, nonostante l’evidente indisciplina della squadra avversaria. Dal 20′ in poi le differenze anagrafiche e fisiche si sono imposte e i giovani gialloblù hanno subito fino al fischio finale. L’indisciplina avversaria è stata sanzionata da parte dell’arbitro con un rosso e due gialli ma non è bastato per consentire ai nostri di capovolgere la situazione.

Il capitano gialloblù Luca Adorni è stato un esempio di abnegazione e coesione per tutto il gruppo. Nonostante il pesante risultato si sono viste alcune buone iniziative su cui sicuramente i tecnici Bricoli e Zito potranno lavorare per migliorare le prestazioni della squadra.

Arrivederci a Reggio Emilia in occasione della prima trasferta stagionale contro il Valorugby Emilia domenica 14.

RUGBY PARMA vs CAVALIERI UR PRATO SESTO: 0-40 (0-26), pt 0-5

RUGBY PARMA: Salvadori, Patti, Camorali, Mattioli, Zanichelli, Cristofori, Mussi, Adorni (cap.), Colla, Sorio, Rodolfi, Bonserio (vice cap.), Pattacini, Borges, Mazza; entrati durante il match: Gasparri, Ferrari, Fanfoni, Bonini, Dotti, Sartor, Balestrieri. All.: Bricoli, Zito

 

Commenti da Facebook