Pesante sconfitta per l’under 20 sui campi di Moletolo

Doveva essere la partita della svolta ma quella vista in campo non è sembrata una formazione in grado di contrastare in modo efficace l’Amatori che, per contro, ha giocato il suo rugby basato su una conquista da fasi statiche mai in discussione, un’ottima difesa, grande pressione sui punti d’incontro e gestione tattica al piede. 

La Rugby Parma deve ritrovare gli stimoli e l’appartenenza al gruppo che troppe volte in questi mesi sono mancati.

Allo Staff Tecnico il compito di continuare nel lavoro tecnico/tattico e nella costruzione di quella mentalità basata sull’umiltà e sul lavoro che ancora latita. 

RUGBY PARMA: Savina, Massera, Pelagatti (Vergari), Racca, Gasparri (Rollo), Bianco (Riva), Rebecchi, Aulita, Mariottini, Di Summa, Prette, Mottini I., Tedja, Mottini V., Mazza (Garibaldi); a disposizione: Costa, Iemmi, Imperato.

MARCATORI:
1° T:
4′ mt Amatori tr, 9′ mt Amatori nt, 21′ mt Amatori tr
2° T: 4′ mt Amatori tr, 9′ mt Amatori nt, 22′ mt Vergari nt

 
Created with Admarket’s flickrSLiDR.

Commenti da Facebook