L’under 20 rientra dalla prima trasferta con 5 punti

Doveva essere vittoria e vittoria è stata. I ragazzi di Riccardo Piovan e Pablo Berardo lasciano la scomoda ultima posizione in classifica e, grazie ai cinque punti del bonus offensivo incassati con la vittoria di domenica scorsa sul Rugby Reggio, raggiungono il Colorno al quarto posto della classifica, dietro a Lyons Piacenza, Amatori e Crociati.

La partita contro i coriacei reggiani si mette subito sui binari giusti, con Di Summa che già al 4′ varca la linea di meta dopo una serie di percussioni sulla destra. Al 9′ il Reggio accorcia le distanze con un piazzato, ma due minuti dopo i gialloblu colpiscono ancora con la prima delle tre mete di Roberto “Bob” Racca, trasformata da Rebecchi. Il primo tempo si chiude sul 17 a 3, anche se le opportunità di segnare di nuovo non sono mancate.

La ripresa si apre con la meta del bonus al 10′ e con il Rugby Reggio che rimane in 14 giocatori per un cartellino rosso comminato dal direttore di gara in seguito ad uno spear tackle. Ci sarebbero le premesse per incrementare il vantaggio, ma l’imprecisione degli ospiti e la determinazione dei padroni di casa porta, invece, alla meta della bandiera per i rossoneri a 6 minuti dal termine.

“Sono soddisfatto del risultato, ma potevamo e dovevamo fare qualcosa di più e meglio – ha dichiarato a fine partita Pablo Berardo – soprattutto in vista degli impegni che ci aspettano, a cominciare già dalla prossima giornata”. In via Lago Verde, domenica prossima, è atteso il Colorno per una sfida fondamentale per non perdere il contatto con la testa della classifica.

RUGBY PARMA: Massera, Gasparri (Carpena), Pelagatti, Racca, Riva (Vergnano), Savina (Bianco), Rebecchi (Sigillò), Aulita, Garibaldi, Di Summa, Patti, Mottini I. (Costa), Imperato (Tedja), Mottini V. (Mariottini), Prette.

MARCATORI:
1° T:
4′ mnt Di Summa, 9′ cp Reggio, 11′ mt Racca tr Rebecchi, 28′ mnt Racca
2° T: 10′ mt Racca tr Rebecchi, 29′ mnt Reggio

 
Created with Admarket’s flickrSLiDR.

Commenti da Facebook