L’under 18 batte il Modena e si porta in terza posizione

 

Comincia con una vittoria il girone di ritorno dell’under 18 di Piovan e Berardo che ha la meglio su un Modena grintoso e ben messo in campo che non sfrutta la superiorità territoriale, soprattutto durante il primo tempo. I gialloblu,  da parte loro, sono sembrati molto efficaci in difesa e un po’ meno in attacco, riuscendo comunque a finalizzare al massimo le occasioni avute con maturità e cinismo.

Partenza con i modenesi che si installano nella metà campo parmigiana per i primi dieci minuti, concedendo soltanto qualche calcio di alleggerimento. La prima incursione gialloblu nella metà campo avversaria vale 3 punti arrivati dal piede di Rebecchi. La reazione modenese con una serie di percussioni a ridosso della linea di meta, terminate con la marcatura trasformata dall’angolo, vale agli ospiti i primi e unici punti della partita. Prima della fine del tempo, Rebecchi piazza per il 6-7 con cui si va al riposo.

Nella seconda frazione,  i padroni di casa partono con maggior aggressività, mentre gli  ospiti son costretti ad arretrare sotto le percussioni che il pack di casa riesce a portare in modo efficace. Il piede di Rebecchi porta avanti i gialloblu con due piazzati (12-7), poi, a 10 minuti dalla fine, arriva anche la segnatura pesante agevolata da una bella iniziativa di Rollo e finalizzata ancora da Rebecchi.
 

“Siamo riusciti a vincere con grande serietà e determinazione il match contro una squadra che in questa seconda parte di stagione, come già dimostrato nel girone d’andata, potrà togliersi parecchie soddisfazioni facendo perno su un pacchetto di mischia di ottimo livello – hanno commentato a fine partita i tecnici Piovan e Berardo – A causa di annullamenti per il maltempo durante la pausa di gennaio, i nostri ragazzi si son trovati oggi a disputare la loro prima partita dal 22 di dicembre. Sono partiti con un po’ di difficoltà nella prima parte della gara ma hanno poi finito in crescendo. Oltre ad un ottimo Tommaso Rebecchi, oggi il migliore in campo, a cui va il merito di aver segnato tutti i punti del match (una meta e 14 punti al piede), sono da sottolineare le prestazioni di Rollo, Racca e Riva nel reparto arretrato e di Jimenez e del rientrante Imperato nel pacchetto degli avanti”.

Punteggio finale: 19-7.

MAN OF THE MATCH: Tommaso Rebecchi (apertura)

RUGBY PARMA:
Riva, Massera (26′ st Sigillò), Rollo, Racca, Gasparri, Rebecchi, Iemmi, Aulita, Bandini (18′ st Bondioli), Ghidini, Calcagno, Mottini I., Jimenez, Di Summa, Imperato (10′ st Mazza); a disposizione: Colla, Gelati, Rastelli e Tamburoni.

MARCATORI:
1° T:
14′ cp Rebecchi, 24′ mt Modena tr, 30′ cp Rebecchi

2° T: 5′ cp Rebecchi, 12′ cp Rebecchi, 30′ mt Rebecchi tr Rebecchi

 
Created with Admarket’s flickrSLiDR.

FOTO DI M. TERESA ROLLO

Commenti da Facebook