L’U18 nega il bonus alla capolista

Un’altra bella prestazione purtroppo non premiata da punti in classifica per i gialloblu di Bonardi e Bersani che non soltanto sono stati capaci di negare il punto di bonus offensivo alla capolista Firenze, ma che hanno messo spesso in difficoltà i toscani che, da parte loro, hanno forse sottovalutato l’impegno alla luce del largo successo ottenuto nel match di andata.

0-14 il punteggio finale, frutto di due mete del Firenze, ma capitan Colla e compagni possono recriminare sulle tante occasioni non sfruttate a ridosso della linea di meta. La partita è stata molto frammentata dai fischi arbitrali e poco spettacolare per il campo pesante. Per lunghi tratti i gialloblu sono riusciti ad installarsi a ridosso della linea di meta avversaria, senza però riuscire a vercarla e a guadagnare almeno il punto di bonus difensivo che sarebbe stato il giusto premio per la loro prestazione.

La classifica è sempre deficitaria ed è quindi urgente incamerare dei punti salvezza a cominciare dal prossimo impegno che vedrà la Rugby Parma in trasferta sul difficile campo del Livorno domenica prossima.

RUGBY PARMA: Walter, Iemmi, Massera, Ghidini, Tamburoni, Bolzoni, Del Piano, Calcagno, Rastelli, Gelati (10’st Bandini), Colla, Bondioli, Jimenez, Silvestri, Mazza; a disposizione: Boni, Brianti, Gutierrez, Papa, Petronio, Rabaglia.

MARCATORI:
1° T: 29′ mt Firenze tr
2° T: 9′ mt Firenze tr

 

FOTO DI ALESSIA ARGERI

FOTO DI ANDREA SICURI

 

 

Commenti da Facebook