Under 16: torna la luce

Dopo due turni giocati al crepuscolo torna la luce per l’incontro e per la Molino Grassi Rugby Parma che vince 50 a 7 con il Ravenna RFC interpretando una buona partita per continuità e varietà di gioco mostrato. Infatti, nota positiva della giornata, ben sei delle otto mete sono state messe a segno dalla linea d’attacco con soddisfazione degli allenatori  Marchi e Costella che cominciano a vedere applicate alcune delle tecniche provate con continuità in allenamento.

I gialloblu partono subito bene e, alternando la spinta del pack con il gioco alla mano e calci di spostamento, mettono sotto costante pressione i neri ravennati segnando tre mete in rapida successione nei primi tredici minuti. Derossi, Giampellegrini e Ghidini mettono a frutto tre belle azioni alla mano che Mezzadri trasforma. La reazione del Ravenna è ben contenuta dai padroni di casa che ripartono occupando stabilmente la metà campo avversaria e segnano altre due mete: al 20’ ancora con Ghidini che, servito sull’ala sinistra, salta i diretti avversari e deposita la palla a terra; al 33’ con  Bondioli che porta a termine una spinta continuata della mischia gialloblu. Il primo tempo termina così sul 33 a 0.

Il secondo tempo ripropone lo stesso andamento del primo. Al 10’ Calcagno segna in percussione la sesta meta e al 15’ Ghidini segna la settima con un altro bel disimpegno sulla sinistra del campo. Mostrando concentrazione e determinazione, grazie anche alle forze fresche messe in campo da Marchi, la Molino Grassi Rugby Parma continua a contrastare le azioni del Ravenna e al 21’ è Landi che, zigzagando tra gli avversari, ottiene l’ottava e ultima meta della giornata. I gialloblu, dopo aver fallito almeno altre tre limpide occasioni per andare a segno, subiscono la meta della bandiera dei neri del Ravenna che chiude l’incontro col risultato di 50 a 7.

La Molino Grassi Rugby Parma conquista così meritatamente 5 punti in classifica, in un campionato molto combattuto che non consente cali di concentrazione. Infatti già domenica prossima la squadra è attesa a confermare il gioco mostrato col Ravenna in un incontro impegnativo in casa del Livorno Rugby

MOLINO GRASSI RUGBY PARMA: Costella (Amaniera), Giampellegrini (Tombolato), Delfante, Derossi (Brière), Mezzadri, Bolzoni (Cantarelli), Delpiano, Ghidini, Virginio (Twarowski), Vignali (Landi), Pivetti,  Bondioli,  Bourzama (Gelati), Calcagno (C), Colla.

MARCATORI:
1° T: 3’ mt Derossi tr Mezzadri, 8’ mt Giampellegrini tr Mezzadri, 13’ mt Ghidini tr Mezzadri, 20’ mt Ghidini tr Mezzadri, 33’ mt Bondioli nt
2° T: 10’ mt Calcagno nt, 15’ mt Ghidini tr Landi, 21’ mt Landi nt, 35’ mt Ravenna nt

 
Created with Admarket’s flickrSLiDR.

Commenti da Facebook