UNDER 16: Nonostante la sconfitta aumenta l’impegno della squadra

Ci sono incontri il cui punteggio finale, 27 a 0 a favore dei padroni di casa, non rispecchia esattamente l’andamento della partita.

Non che il Firenze Rugby non abbia meritato la vittoria o non abbia messo in mostra quelle doti che lo pongono meritatamente al secondo posto della classifica attuale ma, nella fredda mattinata fiorentina e in un campo fangoso al limite dell’impraticabilità, la Molino Grassi Rugby Parma ha mostrato per lunghi tratti di reggere la forte spinta e di contrastare l’abilità di gioco degli avversari.

La cronaca della partita è presto fatta. Il Firenze Rugby parte subito forte mostrando un rapido e bel gioco alla mano che, mal contrastato dallo schieramento parmense, libera per due volte l’ultimo uomo che va in meta solitario. Al 10’ il punteggio è sul 10 a 0 per i padroni di casa. Le strigliate e le contromisure di Marchi rianimano i gialloblu che da questo momento e per tutto il primo tempo contrastano efficacemente gli avversari pur senza brillare particolarmente in nessuno dei reparti.

Il secondo tempo riprende con gli ospiti desiderosi di rifarsi e che riescono, talvolta, a mettere in pratica azioni tante volte provate in allenamento. Viene sfiorata anche una possibile meta che però svanisce per un mancato controllo della palla ad azione praticamente conclusa. Il campo molto pesante rallenta il gioco e fa sentire la stanchezza e, nonostante le sostituzioni, i gialloblu cominciano a cedere terreno finché, a seguito dell’espulsione temporanea di un giocatore, subiscono, nei minuti finali e in rapida successione, tre mete su azioni non placcate correttamente sul nascere.

La partita termina col punteggio di 27 a 0 a favore dei padroni di casa, ma gli allenatori Marchi e Costella si considerano comunque soddisfatti del maggior impegno mostrato rispetto agli incontri precedenti. La strada è ancora lunga, l’impegno non deve venire meno e la sosta invernale deve dare modo di ricaricare le batterie e far rientrare gli infortunati.

MOLINO GRASSI RUGBY PARMA: Delpiano, Capitani, Giampellegrini, Delfante, Mezzadri (Landi),  Bolzoni, Costella (Cantarelli), Ghidini, Virginio (Amaniera), Vignali (Twarowski), Pivetti,  Bondioli, Calcagno, Gelati, Colla.

MARCATORI:
1° T: 5’ mt Firenze nt, 10’ mt Firenze nt
2° T: 20’ mt Firenze tr, 25’ mt Firenze nt, 28’ mt Firenze nt

Commenti da Facebook