UNDER 16: La Rugby Parma vola in finale

Con una superba prestazione la Rugby Parma domina l’Union Rugby Capitolina e conquista l’accesso alla finale nazionale di categoria.

Nonostante il caldo torrido (clima totalmente diverso rispetto alla partita di andata), i ragazzi di Soncini e Niero partono arrembanti ed al 4′ marcano con Strini, lesto a finalizzare una stupenda maul avanzante in zona rossa. Purtroppo Mey non è preciso da posizione difficile. Sulla ripartenza, i gialloblù si fanno sorprendere con i capitolini che dapprima recuperano l’ovale e, dopo qualche placcaggio mancato, schiacciano l’ovale in mezzo ai pali. La trasformazione c’è ed i padroni di casa si portano in vantaggio. Sembra di rivivere l’incubo della partita di andata, ma i nostri ragazzi oggi ci sono e giocano bene. I lunghi calci di Mey e le maul avanzanti sono il leit motiv della partita. Arriva dopo pochi minuti la meta di Rabaglia, lesto ad involarsi all’ala e Mey tira fuori dal cilindro un ottimo calcio da posizione decentrata. Sul 12-7 si va al water break. Alla ripresa del gioco succede ben poco. La Capitolina ci prova ma il Parma è bravo ad alleggerire la pressione e a mantenere a distanza il pericolo. La prima frazione si chiude così sul 7-12.

Nel secondo tempo la Capitolina si fa arrembante e schiaccia i gialloblù nei cinque metri difensivi. I romani perdono però il pallone e da lì inizia la grande cavalcata di Matteo Mattioli che schiaccia l’ovale in mezzo ai pali, infliggendo un duro colpo ai padroni di casa. Passano diversi minuti: il Parma ci crede e gioca rilassato. La Capitolina sbaglia ancora. Per la seconda volta, Mattioli vola all’ala firmando la meta del bonus. Con la vittoria in cassaforte (a questo punto non basterebbero quattro mete ai romani per ribaltare il risultato), i gialloblù non mollano un metro e non concedono ai padroni di casa ulteriori punti. Finisce così 7-26 la partita che vale l’accesso alla finalissima di categoria.

Ora ci sarà una settimana di tempo per affinare la preparazione per l’ultima fatica di stagione. Ci attende la sfida con la Benetton Treviso, squadra sicuramente blasonata ed abituata a questo genere di incontri. I nostri ragazzi però sapranno sicuramente impegnare i Leoni e dimostrare i progressi fatti durante l’anno.

La sede della finale di domenica 9 giugno è Bologna (Impianto la Dozza), il calcio d’inizio è fissato per le 16,30 con la direzione arbitrale del Signor Matteo Franco di Pordenone.

Insieme a IG Operation and Maintenance e Mazzocco, primi sostenitori della squadra, invitiamo tutto il popolo gialloblù ad accorrere a sostenere i nostri ragazzi. Tenetevi liberi, vi aspettiamo!

RUGBY PARMA: Frescura, Mattioli M., Tiberti, Gorlani, Gazza, Mey (v. cap., 49′ Ronchini), Bosi, Maggiore (55′ Alfieri), Soncini, Strini (47′ Mariotti), Rabaglia, Mattioli A., Alcantara, Scrimieri (47′ Giunipero), Ruaro (cap.); a disposizione: Fontana, Medioli, Montini. All.: Soncini e Niero.

Unione Rugby Capitolina vs Rugby Parma: 7-26 (7-12), pt 0-5

MARCATORI:
1° T: 4′ mt Strini nt, 5′ mt Capitolina tr, 10′ mt Rabaglia tr Mey
2° T: 34′ mt Mattioli M. tr Frescura, 45′ mt Mattioli M. tr Frescura

Leggi l’articolo della Gazzetta di Parma

 

 

Commenti da Facebook