UNDER 16: Il 2018 si chiude in bellezza

QUI BETTOLLE

Un’altra schiacciante vittoria della Rugby Parma consente ai gialloblù di consolidare il primo posto in classifica nel girone Elite, allungando sulla seconda grazie alla vittoria del Livorno sul Prato: sono ora 10 le lunghezze di vantaggio.

Non ci preme oggi parlare del risultato sportivo, raggiunto in soli 17 minuti, ma dell’intero evento iniziato ben prima della partita tra le nostre due squadre. Molon Labè è una società giovane e semplice che con umiltà fa del proprio meglio con i ragazzi che il calcio “scarta”. Questa società ha accolto un gruppo di sconosciuti provenienti da Parma come fossero amici di vecchia data, spalancando le porte della sua club house che, pur essenziale e priva di sfarzi e storia, è diventata un luogo caldo ed accogliente dove ridere, scherzare e parlare di rugby, condividendo esperienze e punti di vista. L’ottimo cibo, preparato dal presidente della Società, dall’allenatore dell’under 16 e da altri genitori, è stato servito ai nostri ragazzi dalle “mamme del rugby” che, con grande cura e premura, hanno gestito l’evento in maniera egregia. E il terzo tempo non è stato da meno! La maglia regalata al nostro capitano ha infine sancito un’amicizia che si spera duri a lungo.

Forza Molon Labè, vi aspettiamo a Parma il 27 aprile sperando di poter ricambiare adeguatamente!

RUGBY PARMA: Frescura, Gazza, Ronchini, Gorlani (30′ Monica), Tiberti (41′ Ghidini), Mey (v. cap., 30′ Montini), Bosi, Rabaglia, Giunipero (30′ Furlotti), Mattioli A., Barbuto, Terranova (41′ Ferrari F.), Alcantara, Maggiore, Ruaro (cap.). All.: Soncini e Niero.

Molon Labè vs Rugby Parma: 0-57 (0-43), pt 0-5

MARCATORI:
1° T: 2′ mt Terranova tr Mey, 9′ mt Rabaglia nt, 14′ mt Tiberti nt, 17′ mt Rabaglia tr Mey, 19′ mt Bosi nt, 23′ mt Giunipero tr Mey, 26′ mt Gazza tr Mey
2° T: 37′ mt Terranova tr Frescura, 50′ mt Rabaglia tr Frescura

Stagione 2018/19 - UNDER 16 - Molon Labè vs RPFC (Foto Ruaro)

QUI MOLETOLO

Bella prova per l’Under 16 gialloblù iscritta al Campionato Regionale che domenica mattina, sul campo di Moletolo, ha battuto i pari età del Noceto con il punteggio finale di 43-17.

I ragazzi allenati dal tandem Mey – Ferrari hanno dimostrato la propria superiorità sin dai primi minuti di gioco con Matteo Mattioli in meta, non trasformata, già al 5’. Il tempo per Noceto di risalire il campo e conquistare l’introduzione di una mischia in zona pregiata, che gli avanti della Rugby Parma, più forti in spinta, si impossessano della palla. Lo spunto di Riccardo Ferrari riporta il gioco sulla metà opposta spianando la strada a Mattioli che va per i cinque punti. Goni trasforma il 12-0. Finalmente la reazione di Noceto che, in fase avanzante, sfrutta un errore di Parma per segnare la prima meta, non trasformata, della giornata. Vane le incursioni successive. Al 29’ ancora Mattioli attacca la linea difensiva nocetana e trova un varco. Segna al centro dei pali, facile la trasformazione per Goni. Sul 19-5 il direttore di gioco fischia la fine del primo tempo.

Nei primi minuti della ripresa, Noceto cerca di palesare un’aggressività fino a quel momento sopita, ma la difesa di Parma è impenetrabile. Al 7’, il possesso è di Noceto che non riesce però ad andare oltre alla linea dei dieci. Comelli si impadronisce della palla e calcia lungo. Riceve Noceto, ma Mattioli intercetta un passaggio e risale. Braccato, allunga a Medioli che ricicla a sua volta su Goni che chiude l’azione al centro dei pali per poi trasformare la meta del 26-5 al 12’ assicurando alla squadra il bonus offensivo. Gli ospiti approfittano di due consecutivi errori difensivi gialloblù: al 19’ segnano e trasformano, ma Parma ricambia con la stessa moneta, al netto della trasformazione, due minuti più tardi. L’autore, ancora Mattioli alla sua quarta realizzazione personale. Meta non trasformata per Noceto al 24’: conquista i ventidue e un placcaggio in ritardo dei nostri gli concede una mischia in favore ai cinque metri. Alla rimessa in gioco, il solito Mattioli conclude per il 36-17. Gran finale per i gialloblù di casa che nel frattempo hanno schierato sul campo tutta la panchina. Bella l’azione di Riccò al 29’ che, da lontano, arriva solitario a grande andatura per schiacciare in area di meta. Precisa la trasformazione di Quaranta.

Marcatorip.t. . s.t. 12’ m. Goni tr. Goni (26–5); 19’ m. Baldi tr. Froni (26-12); 21’ m. M. Mattioli n.t. (31-12); 24’ m. Bruzzi n.t. (31- 17); 27’ m. M. Mattioli n.t. (36-17); 29’ m. Riccò tr. Quaranta (43-17).

RUGBY PARMA: Medioli (20’ st Garotti), Montali (10’ st De Sensi), Mattioli M., Ferrari R., Goni (20’ st Pellegrini), Colombini, Comelli (v. cap.), Strini (20’ st Morelli), Aldoviti, Alfieri, Figliozzi (cap.), Ghiretti (1’ st Bonnette), Ferrari M. (20’ st Quaranta), Pozzi (1’ st Pacciani), Riccò. All.: Mey e Ferrari.

Rugby Parma vs Rugby Noceto: 43-17 (19-5), pt 5-0

MARCATORI:
1° T: 5’ mt M. Mattioli nt, 11’ mt M. Mattioli tr Goni, 15’ mt Guasti nt, 29’ mt M. Mattioli tr Goni
2° T: 12’ mt Goni tr Goni, 19’ mt Baldi tr Froni, 21’ mt M. Mattioli nt, 24’ mt Bruzzi nt, 27’ mt M. Mattioli nt, 29’ mt Riccò tr Quaranta

U16 vs Noceto

 

Commenti da Facebook