Under 16 – Emozionante pareggio contro Reggio Emilia

La Rugby Parma prosegue il 2016 senza sconfitte costringendo al pareggio (12-12), nella prima partita casalinga del nuovo anno, il lanciatissimo Rugby Reggio, terza forza del campionato, e consolidando la propria sesta posizione in classifica.

In ricordo dell’amico Samuele, che ha giocato con entrambe le squadre, sulla tribuna viene esposto uno striscione. In panchina la maglia numero 22

Gli allenatori Liviu Pascu e Matteo Bernini devono fronteggiare diversi acciacchi e schierano una formazione che vede al rientro dopo quasi tre mesi Balestrieri all’apertura, Bianconcini come mediano di mischia, Tognetti in terza linea e Camorali al tallonaggio.

Reggio è squadra potente fisicamente e ben organizzata e inizia la partita esplorando, sia con le terze linee che con i centri, il canale dell’apertura. Due placcaggi secchi di Bonserio all’apertura avversaria indicano che la porta è chiusa. Il controllo della partita scivola nelle mani dei gialloblu che sembrano altra squadra rispetto alla partita dell’andata; ordinati sui punti di incontro, precisi in rimessa laterale, consistenti in mischia chiusa, mai in inferiorità numerica nella difesa del gioco aperto. A questo si aggiungono importanti azioni difensive da “grillotalpa”, che valgono altrettanti recuperi di palla su percussioni rossonere, da parte di Massolo, Villani, Cageggi (2 volte) e Bianconcini (2 volte). Il primo tempo si gioca praticamente tra i rispettivi ventidue metri, in condizioni di equilibrio, rotto solo dalla superiorità numerica causata dall’ammonizione dell’estremo avversario, al 23′, per intervento falloso a gioco fermo. Nella successiva touche sui ventidue, la palla viene ben conquistata e, sull’apertura, Tognetti punta la linea avversaria, mette a disposizione l’ovale che rapidamente giunge a Bonserio che, con un angolo meraviglioso, buca i centri e vola in mezzo ai pali. Maggiani si occupa della trasformazione e porta le squadre al riposo sul 7-0.

Il secondo tempo inizia con la pressione degli ospiti che non si concretizza grazie all’ordinata difesa di casa. Un fatto importante della partita accade all’8’ quando capitan Villani è costretto a uscire per infortunio; nei minuti successivi la Rugby Parma si installa nella metà campo avversaria e segna al 13’ con un’azione pregevole. Da una punizione di seconda, Bianconcini gioca veloce, percorre qualche metro e apre; la palla perviene a Bonserio che buca tra i centri con un’accelerazione bruciante, riesce a riciclare un pallone che Cageggi non solo riesce a controllare, pur essendo quasi a terra, ma trova equilibrio, batte l’avversario diretto e ricicla per Niro che segna alla bandierina. Da posizione defilata Bonserio colpisce il palo. Reggio ha una reazione furiosa che costringe la Rugby Parma nella propria metà campo e a una difesa sempre più affannosa. Lo spostamento dell’estremo ad apertura rende molto più imprevedibile l’attacco reggiano e accentua le difficoltà dei padroni di casa. Al 27’ e al 30’ arrivano così le due mete, entrambe in mezzo ai pali, che sembrano portare la vittoria al di là dell’Enza. Sull’ultima trasformazione dal centro dei pali i gialloblu salgono alla massima velocità riuscendo con Massolo ad intercettare il pallone e chiudendo così l’incontro sul 12-12 finale.

La Rugby Parma ottiene due più che meritati punti, mostrando di poter giocare alla pari anche contro avversari sulla carta più quotati.

I gialloblù sono ora attesi domenica 28, alle 14,30, a un importante crocevia del campionato contro Perugia, attualmente quarta forza del campionato. La speranza è di poter recuperare i numerosi infortunati. Un augurio di pronta guarigione a capitan Filippo Villani che sarà costretto a saltare qualche giornata per l’infortunio alla spalla.

RUGBY PARMA: Bonserio, Niro, Maggiani, Cageggi, Zurlini (58’ Sartor), Balestrieri, Bianconcini, Villani F. (cap.) (43’ Braglia), Tognetti, Rossi G., Ollari Ischimiji, Camorali (38’ Zanichelli), Carli, Massolo, Rossi T. ; a disposizione: Gasparri, Golban, Adorni.

Rugby Parma – Rugby Reggio 12-12 (pt 7-0)

MARCATORI:
1° T: 27’ mt Bonserio tr Maggiani
2° T: 13’ mt Niro nt, 27’ mt Reggio tr, 30’ mt Reggio nt

2015/16 - UNDER 16 - RPFC vs Reggio

FOTO DI ANDREA SICURI

 

 

Commenti da Facebook