UNDER 16: Doppia schiacciante vittoria gialloblù

QUI CAMPIONATO ELITE

Comincia nel migliore dei modi il girone di ritorno dei gialloblù, capaci di regolare i Lyons di Piacenza marcando 15 mete e non dando tregua agli avversari.

La squadra messa in campo da Soncini e Niero impiega appena 14′ per chiudere l’incontro marcando la quarta meta. Poco altro da aggiungere in una sfida che vede alternarsi fasi di sufficienza dove i nostri si limitano ad eseguire il compitino ad azioni entusiasmanti dove i ragazzi dimostrano confidenza e grande affiatamento. L’assedio ha tregua solamente nell’occasione delle due mete piacentine, marcate per superficialità della Rugby Parma. Per il resto, da evidenziare solamente le mete di Ghidini e Pacciani (al debutto in Elite).

Domenica prossima la musica cambierà: al Banchini è atteso il Prato Sesto, terza forza del campionato, squadra caparbia, grintosa e che sicuramente non ha digerito la sconfitta dell’andata.

RUGBY PARMA: Mattioli M., Ghidini, Frescura, Gorlani, Ronchini, Mey (v. cap.), Bosi (30′ Giunipero), Maggiore, Mariotti, Strini (32′ Soncini), Terranova, Mattioli A. (37′ Aldoviti), Alcantara, Scrimieri (32′ Pacciani), Ruaro (cap.). All.: Soncini e Niero.

Rugby Parma vs Lyons Piacenza: 97-14 (41-7), pt 5-0

MARCATORI:
1° T: 3′ mt Strini tr Mey, 10′ mt Gorlani tr Mey, 13′ mt Bosi tr Mey, 14′ mt Strini nt, 16′ mt Gorlani tr Mey, 24′ mt Lyons tr, 30′ mt Mattioli M. tr Mey
2° T: 2′ mt Maggiore tr Frescura, 5′ mt Lyons tr, 7′ mt Ghidini nt, 9′ mt Pacciani tr Mey, 12′ mt Mattioli M. nt, 17′ mt Gorlani tr Mey, 22′ mt Mattioli M. tr Mey, 23′ mt Ruaro nt, 25′ mt Mattioli M. tr Frescura, 30′ mt Frescura nt

QUI CAMPIONATO REGIONALE

Strepitosa vittoria della Rugby Parma nel campionato Regionale. Nonostante una formazione ampiamente rimaneggiata a causa delle numerosissime assenze e a discapito di una partenza tutta in salita (0-14 il risultato dopo pochi minuti di gioco) la squadra di MeyFerrari sfodera una prestazione maiuscola che la porta a rimontare e vincere contro Modena  per 31-19. Un successo importantissimo che vendica la sconfitta dell’andata e permette ai gialloblù di operare il sorpasso in classifica. 5 punti che danno continuità ai recenti successi e sottolineano una volta di più i grandi  progressi di questa squadra che i due allenatori stanno plasmando a loro immagine e somiglianza.

In una giornata in cui veramente tutti i giocatori scesi in campo sono da elogiare per lo spirito combattivo e la grande tenacia non si possono non sottolineare le prove di Barbuto e Montini, grandi trascinatori, ma anche quelle di Furlotti, Goni, Riccardo e Filippo Ferrari. Un plauso particolare merita de Sensi, chiamato a prendere in mano le redini della squadra nel delicato ruolo di mediano di mischia, che si è dimostrato pienamente all’altezza della situazione. Ma bravissimi veramente tutti.

La partita, come detto, inizia malissimo con Modena capace di segnare due volte nei primi 9 minuti approfittando di errori banali dei gialloblù. Ma, invece di farsi abbattere da questi errori, i ragazzi di Mey e Ferrari cambiano marcia e prendono il sopravvento. Prima è Barbuto ad accorciare le distanze, poi arriva la meta di Montini e Furlotti al 30′ firma il sorpasso. Goni trasforma due volte su tre e si va al riposo sul 19-14.

Nella ripresa i primi 20′ sono di assoluto equilibrio ma al 22′ ci pensa Goni a portare Parma sopra break. Sembra fatta, ma Modena al 25′ segna ancora fissando il momentaneo 24-19. Il finale è ancora di marca gialloblù e la partita si chiude con la meta di Barbuto trasformata da Goni.

Veramente una splendida partita che apre le porte al prossimo match, sabato 23, in casa della capolista Collegium Bologna.

RUGBY PARMA: Montali, Garotti, Fontana, Montini, Goni, Colombini (v. cap.), De Sensi, Furlotti (cap.), Ferrari R., Alfieri, Ferrari F., Barbuto, Ferrari M., Pozzi,
Bonnette; entrati nella ripresa: Gastaldo, Scaffardi, Morelli, Medioli.
All.: Mey e Ferrari.

Rugby Parma vs Modena Rugby: 31-19 (19-14), pt 5-0

MARCATORI:
1° T: 6′ mt Modena tr, 9′ mt Modena tr, 20′ mt Barbuto tr Goni, 26′ mt Montini nt, 30′ mt Furlotti tr Goni
2° T: 22′ mt Goni nt, 25′ mt Modena nt, 31′ mt Barbuto tr Goni

 

Commenti da Facebook