UNDER 16: Chiusura d’anno negativa

Peggior fine questo 2019 non poteva avere per la formazione Under 16 che, dopo la pesante sconfitta nella partita di andata della finale della fase graduatoria contro il Colorno, anche in trasferta ha subito un rovescio che ha assunto i toni dell’umiliazione.

Per la prima volta da inizio stagione i gialloblù non hanno segnato nemmeno una meta ma, cosa peggiore, hanno preso sottogamba l’impegno non entrando di fatto mai in partita. Fatte solo un paio di eccezioni, i ragazzi hanno avuto un atteggiamento svogliato e remissivo come mai era successo in passato. Un vero peccato perché, anche se questa finale non aveva alcun significato pratico (entrambe le squadre erano già qualificate per la fase interregionale di fascia uno), perdere in questo modo non è cosa ammissibile.

Ora la speranza è che la lunga sosta possa permettere, oltre che a recuperare gli infortunati, di mettere ordine nelle idee e ritrovare quegli stimoli che in queste ultime due partite sono venuti meno, per poter affrontare la fase interregionale con ben altro spirito.

RUGBY PARMA: Medioli (Faedda), Pellegrini (De Sensi), Gazza (v. cap.),  Bordini, Morelli (Ferrari A.), Simoni, Mussi, Alfieri, Monica, Pozzi, Mariotti (cap.), Zanni (Pacciani), Bonnette, Ferrari R. (Vietta), Ghiretti (Ofori-Kissi). All. Niero e Trasatti.

Rugby Colorno vs Rugby Parma: 74-0 (36-0) pt 5-0

 

 

Commenti da Facebook