UNDER 16: Buona, anzi buonissima la prima della fase 2

Inizia nel migliore dei modi il cammino dei giovani gialloblù nella fase ad eliminazione diretta del campionato Under 16 che porterà le prime tre classificate all’accesso alla fase interregionale di fascia uno (quello che fino all’anno scorso era il campionato Elite). I ragazzi di Niero e Quagliotti, supportati da Trasatti e Larini, hanno infatti spazzato via la Reno Bologna con un punteggio che non ammette repliche e, soprattutto, con una prova convincente. Un risultato, questo 52-12, che dovrebbe mettere al sicuro il passaggio ai quarti di finale in vista del ritorno in programma al Barca di Bologna domenica prossima.

Sin dalla prima azione, i gialloblù fanno capire ai felsinei che per loro non sarà giornata. E’ Leon Scaffardi, al 2′, ad aprire le danze con una bella meta che conclude il lavoro dei trequarti e che è solo la prima del poker di mete sul quale l’estremo metterà la firma alla fine. E’ questa anche l’unica meta che Gazza non riesce a trasformare, visto che tutti gli altri calci finiranno in mezzo ai pali nonostante le posizioni fossero tutt’altro che comode. Anche l’ultima meta non sarà trasformata da Bordini, ma anche in questo caso da posizione molto laterale. Oltre alle quattro mete di Scaffardi il tabellino vede la bella doppietta di Ronchini e le mete di Monica e Simoni. Due le mete realizzate dalla Reno.

I ragazzi hanno saputo interpretare al meglio la partita: constatata la netta supremazia nei trequarti, hanno fatto girare la palla al largo dove la velocità di Bordini, Ronchini, Scaffardi e Gazza ha sempre fatto la differenza e le mete sono arrivate copiose. Buona anche la prestazione in fase difensiva, anche se i numerosi falli hanno permesso ai bolognesi di portarsi a ridosso dell’area di meta e di varcarla per due volte.

In caso di un nuovo successo domenica prossima a Bologna la Rugby Parma se la vedrà in semifinale con la vincente della sfida fra Modena e Valorugby. I reggiani hanno vinto la partita di andata in trasferta 37-26.

RUGBY PARMA: Scaffardi (De Sensi), Gazza (v. cap.), Ronchini, Bordini, Goni (Ferrari A.), Simoni, Comelli (Mussi), Mariotti (cap.), Monica (Pellegrini), Pozzi (Zanni), Bonnette, Melegari (Morelli), Ghiretti G. (Pacciani), Ferrari R., Ugolotti. All.: Niero, Quagliotti, Trasatti, Larini.

Rugby Parma vs Reno Rugby Bologna: 52-12 (26-7), pt 5-0

MARCATORI:
1° T: 2′ mt Scaffardi nt, 15′ mt Monica tr Gazza, 24′ mt Scaffardi tr Gazza,  28′ mt Reno tr; 31′ mt Ronchini tr Gazza
2° T: 3′ mt Scaffardi tr Gazza, 10′ mt Scaffardi tr Gazza, 15′ mt Ronchini tr Gazza, 19′ mt Reno nt, 34′ mt Simoni nt

2019/20 - UNDER 16 - RPFC vs Reno Bologna (Foto Sicuri)

 

Commenti da Facebook