UNDER 16: all’ultimo minuto vince l’Amatori

Non poteva esserci inizio più difficile per i nostri porta colori che, dopo aver brillantemente superato i barrage, devono affrontare in trasferta nella prima di campionato i cugini dell’Amatori, attuali detentori del Trofeo degli Appennini.

Questa preoccupazione si fa sentire nelle prime fasi di gioco. I gialloblu ci mettono qualche minuto a carburare e ne approfitta l’Amatori che, all’avvio, li relega all’interno dei 22 e con un’azione insistita marca i primi punti della giornata. In questa fase la Rugby Parma appare inconsistente sui punti di incontro ed incapace di contrastare le incursioni avversarie. Sulla ripartenza la situazione si ribalta. I nostri prendono coraggio e giocano palla in mano, portandosi a ridosso della zona rossa avversaria. Pochi giri di lancetta e, da una mischia in zona rossa, parte Rabaglia che schiaccia oltre la linea di meta. Colla non trasforma ed il punteggio si inchioda sul 7-5. Il primo tempo scorre con i gialloblù a macinare gioco ma, a volte per indisciplina a volte per errori di handling, il possesso risulta vano. Così, verso la fine del primo tempo, sono i padroni di casa a pungere nuovamente con una meta di rimessa che coglie la difesa impreparata.

Nella ripresa, Mattioli L. esce acciaccato dal terreno di gioco, prontamente sostituito da Carra. Bastano pochi minuti e sono di nuovo gli avanti gialloblù a fare paura. Con una serie di pick and go si arriva ad un metro dalla linea di meta. E’ di Strini la stoccata vincente che porta la situazione in parità. Purtroppo i nostri pagano ancora l’indisciplina e concedono un calcio piazzato da posizione comoda che riporta in vantaggio gli avversari. Al 10′ Sartori rileva Soncini e dopo qualche minuto è Mussi a concretizzare una bella azione corale di tutta la Rugby Parma. Il primo vantaggio della gara viene arrotondato dalla trasformazione di Colla. In seguito la partita diventa maschia ed a volte fallosa. Un doppio “giallo” punisce due avversari (Carra tra i nostri) e si prosegue in 14 giocatori. Seguono gli ingressi di Mattioli M. e Fanfoni che rilevano rispettivamente Alberti ed un ottimo Strini. Negli ultimi minuti accade un grave episodio: Mattioli M. reagisce ad una scorrettezza colpendo l’avversario. L’arbitro vede solo il gesto del nostro atleta e con un “rosso diretto” lo manda sotto la doccia. La ripartenza è fatale per i gialloblù che cedono all’assalto dei blucelesti e subiscono una meta nel finale. Con la trasformazione termina 22-19 una bella partita, maschia, purtroppo talvolta scorretta, ma sappiamo come sono i derby.

La Rugby Parma pur controllando la maggior parte del match paga l’indisciplina (anche se passi avanti si sono visti), la poca concretizzazione del possesso ed un inizio tutt’altro che entusiasmante. Si tratta comunque della prima partita del campionato; la stagione è ancora lunga, il gruppo gialloblù è di sicuro valore e lo dimostrerà partita dopo partita.

Coach Tommy Bricoli ha commentato positivamente la prestazione dei nostri che, al netto di alcuni episodi negativi, hanno dimostrato di aver compiuto i progressi sperati. Uscire con un punto dal derby di Moletolo è comunque un risultato da non buttare in prospettiva futura. Sta ora ai nostri ragazzi mettere in campo orgoglio e determinazione durante l’esordio in casa, domenica prossima quando al Banchini arriverà il Rugby Perugia.

RUGBY PARMA: Mazza, Borges, Gorlani, Mussi (cap.), Alberti (20′ st Mattioli M.), Colla, Bosi, Rabaglia, Cristofori, Soncini (10′ st Sartori), Mattioli A., Mattioli L. (1′ st Carra), Salvadori, Strini (22′ st Fanfoni), Ruaro; a disposizione: Stocchi, Montini, Figliozzi.

Amatori parma – Rugby Parma: 22-19 (1° T.: 12-5)

MARCATORI:
1° T.: 4′ mt Amatori tr, 10′ mt Rabaglia nt, 27′ mt Amatori nt
2° T.: 2′ mt Strini tr. Colla, 6′ cp Amatori, 15′ mt Mussi tr. Colla, 28′ mt Amatori tr

Amatori vs Under 16

 

Commenti da Facebook