UNDER 16: 2° posto al Colorno Tournament – VI Memorial Filippo Cantoni

Si è conclusa con un ottimo secondo posto la partecipazione dell’Under 16 gialloblù al Colorno Tournament – VI Memorial Filippo Cantoni. La grande impresa è stata solo sfiorata, visto che nella finalissima con il Villorba la Rugby Parma si è trovata avanti 10-7 a pochi minuti dalla fine, ma una meta dei veneti nel finale ha smorzato l’urlo di gioia ai tifosi sulle tribune.

Ma andiamo con ordine. La Rugby Parma si presenta con una formazione che ha attinto sia alla squadra che partecipa al campionato Elite quanto a quella che gioca nel campionato Regionale. Un bel mix che non ha tolto competitività al gruppo. Piuttosto, la squadra ci ha nesso un po’ a carburare, visto che nella prima partita del girone ha perso 5-0 con i Lyons Piacenza in un match caratterizzato da innumerevoli errori banalissimi. Dopo la strigliata di Niero e Mey i ragazzi si riprendono subito e spazzano via il Rho per 12-0 (meta di Barbuto trasformata da Frescura e dello stesso Frescura). Anche con il Valpolicella i gialloblù sono concentrati e si impongono 12-7 (meta di Scrimieri e di Rabaglia trasformata da Frescura). Nell’ultimo match del girone diventa fondamentale battere il Monferrato e la vittoria arriva (10-0) grazie alle mete siglate da Montini e Tiberti. Per vincere il girone bisogna però aspettare il match tra Lyons e Monferrato ed è proprio la vittoria dei piemontesi a regalare la finalissima al Parma.

Nella partita che vale il primo posto l’avversario è il Villorba, che è arrivato a Colorno con la formazione che partecipa al campionato Elite, schierando tutti i titolari. Il match è però assai equilibrato: passa in vantaggio il Villorbama Gorlani pareggia con la trasformazione di Frescura. Si va al riposo sul 7-7 e a inizio ripresa Frescura centra i pali dalla lunghissima distanza con un piazzato che porta i gialloblù sul 10-7. Purtroppo, un grave errore nel finale consente ai veneti di trovare nuovamente la meta e chiudere la partita sul 14-10 per loro.

Il secondo posto (su dieci partecipanti) è comunque un ottimo risultato anche perché sono stati tanti i ragazzi del 2004 che hanno potuto giocare al fianco dei 2003.

RUGBY PARMA: Montini, Colombini, Ronchini, Tiberti, Gazza, Frescura, Comelli, Gorlani, R. Ferrari, Rabaglia, Barbuto, Furlotti, Alcantara, Pacciani, Scrimieri; entrati durante le partite: Pozzi, Bonnette, F. Ferrari, Gastaldo, Goni, Aldoviti, Morelli. All.: Niero e Mey.

Leggi l’articolo della Gazzetta di Parma

Under 16 - Colorno Tournament - VI Memorial Filippo Cantoni

 

Commenti da Facebook