Sconfitta con “brucio” per l’under 16 in casa Amatori

La squadra guidata da Daniele Gatti non meritava la sconfitta e ha sicuramente mostrato un miglioramento rispetto alla partita contro il Modena.

La Rugby Parma va in meta già al secondo minuto con Niro bravo a sfruttare la fascia laterale; Mazza trasforma. Il gioco rimane sempre in mano ai gialloblu,  ma al primo calo di tensione vengono puniti dagli avversari che, al 17′, trovano il pareggio sfruttando una touche battuta malamente dentro ai 22. Pochi minuti soltanto e il Parma va ancora in meta con Fedolfi, ma poco prima dello scadere l’Amatori passa in vantaggio con una meta trasformata.

Alla ripresa parte forte l’Amatori che già al secondo minuto trova la meta del 21-12 e si convince di poter chiudere l’incontro in netto vantaggio, ma la Rugby Parma non demorde, è brava a sfruttare la superiorità numerica offerta da un cartellino giallo agli avversari e trova la meta con Mazza al 15′. Sul 21-17 il Parma prende coraggio continuando a tenere l’Amatori nella propria metà campo. I bluceleste cominciano ad innervosirsi commettendo molti falli giustamente fischiati dal direttore di gara. Al 20′ tocca a Bonserio depositare la palla in mezzo ai pali; Mazza trasforma per il  21-24. A questo punto i gialloblu vogliono la vittoria e non lasciano agli avversari il tempo per ragionare. Al 28′ ottengono un calcio di punizione. Mazza calcia, la palla è altissima, il nostro guardalinee alza la bandierina mentre l’altro vede la palla fuori e l’arbitro non convalida. Mancano pochi secondi alla fine della partita, l’Amatori spinge ma i gialloblu fanno buona guardia; il gioco si sposta sulla riga del fuori proprio dalla parte del guardalinee avversario che questa volta non vede il proprio giocatore che porta palla uscire dal campo. Il gioco non viene fermato e i bluceleste riescono a segnare la meta che vale la vittoria.

La squadra è migliorata e questo è l’importante. Avanti così e avanti tutta!

RUGBY PARMA: Niro (Silva), Cageggi, Bonserio, Pelizza, Maggiani, Gentili, Villani S., Bompani, Fedolfi, Strina (Mazza), Gasparri, Ollari, Carboni, Villani F., Pasini; a disposizione: Balestrieri, Guatelli, Todeschini, Tognetti, Vecchi.

MARCATORI:
1° T: 2′ mt Niro tr Mazza, 17′ mt Amatori tr, 21′ mt Fedolfi nt, 29′ mt Amatori tr
2° T: 2′ mt Amatori tr, 15′ mt Mazza nt, 21′ mt Bonserio tr Mazza, 31′ mt Amatori nt

 

FOTO DI GIUSEPPE SILVA

Commenti da Facebook