Mazzocco srl sposa il progetto Rugby Parma

Un nuovo accordo di sponsorizzazione è stato siglato nei giorni scorsi tra Rugby Parma Fc 1931 e Mazzocco srl, un progetto che vede unite due eccellenze indiscusse dei rispettivi settori operativi. La partnership, avviata grazie al contributo dei Cuori Gialloblù, riguarderà in particolar modo la categoria under 16 della nostra società.

Mazzocco srl, leader nel settore dei depositi e trasporti a temperatura controllata ha sede amministrativa e logistica a Bogolese di Sorbolo. Nata dall’acquisizione della Alfredo Mazzocco Autotrasporti, è attiva dal 1 gennaio 1997. 800 i camion refrigerati con cui Mazzocco srl opera su tutto il territorio nazionale, dentro e fuori Europa. 5 le sedi per lo stoccaggio dei prodotti a temperatura controllata.

Grazie anche alla collaborazione con l’Amatori Parma Rugby che ha permesso di rafforzare la già nutrita compagine under 16 gialloblù, nella stagione in corso la Rugby Parma ha iscritto una doppia squadra che partecipa sia al massimo campionato Elite (dove attualmente occupa il primo posto in classifica), sia al campionato regionale Emilia Ovest (5° posto della classifica provvisoria).

Mazzocco srl ha deciso di avvicinarsi al mondo della palla ovale condividendone i principi di fair play, sostegno, amicizia e lavoro di squadra. In particolar modo, ha scelto di appoggiare la Rugby Parma riconoscendo la funzione sportiva ma anche sociale del suo progetto che mira a trasmettere non soltanto tecniche e tattiche sportive, ma anche valori civili, sociali ed umani utili nella vita di tutti i giorni per far crescere dei veri Rugbisti ma anche dei veri Uomini.

La conferenza stampa che ha ufficializzato l’ingresso di questo nuovo sponsor nella squadra gialloblù si è tenuta il 12 dicembre 2018 presso il “Museo Silvio Bocchi” alla presenza dei vertici aziendali di Mazzocco srl, della Rugby Parma e dei Cuori Gialloblù.

Leggi l’articolo della Gazzetta di Parma

Vedi il servizio di TVParma

Conferenza stampa presentazione MAZZOCCO 12.12.18

 

Commenti da Facebook