L’Under 16 vince ma non convince

La vittoria della Molino Grassi Rugby Parma per 17 a 10 sul Rugby Colorno, nella prima gara casalinga  del campionato Elite, registra un avanzamento in classifica generale ma non nella qualità del gioco della squadra.

L’auspicato miglioramento, invocato da Marchi la settimana scorsa, non si è verificato. Al contrario c’è stata, come segnala lo stesso allenatore, “un’involuzione nell’approccio mentale alla gara, nella comprensione delle fasi di gioco e nella disciplina tattica” che ha causato un continuo alternarsi di fasi di gioco ordinato e disordinato.

L’approccio carente dei gialloblu alla partita comincia a manifestarsi già nel primo tempo in cui la maggiore pressione territoriale dei padroni di casa è vanificata da un gioco con poco ritmo e profondità e una prevalenza di calci rispetto al gioco alla mano. Il Colorno si oppone validamente e sfiora la meta già al 7′. Al 19′, Colla realizza la prima meta complice un errato rinvio degli avversari. Per tutto il resto del primo tempo la Molino Grassi Rugby Parma gioca nella metà campo avversaria ma il risultato non muta e si fissa sul 5 a 0.

L’energica e lucida sferzata di Marchi nell’intervallo rigenera i giocatori gialloblu che iniziano il secondo tempo mostrando belle azioni alla mano insistite con penetrazioni, punti d’incontro vinti e ripartenze. I frutti si vedono subito e al 5′ minuto Colla realizza la seconda meta. Ma a questo punto il rilassamento generale dei gialloblu consente ai biancorossi di portarsi in attacco e segnare una meta su intercetto. I padroni di casa si “risvegliano” di nuovo e dopo un rush insistito riescono a portare nuovamente in meta Colla (oggi autore di ben tre mete), ma un nuovo calo di concentrazione dei nostri e la rinnovata pressione del Colorno permette agli ospiti di segnare una meta al 28′.

17 a 10 per la Molino Grassi Rugby Parma è il risultato finale che non consente purtroppo di acquisire il punto extra di bonus.

MEN OF THE MATCH:  Davide Colla (pilone) e Alberto Ghidini (seconda linea) ex aequo

MOLINO GRASSI RUGBY PARMA: Landi, Giampellegrini, Mezzadri, De Rossi, Costella (Tombolato), Bolzoni, Del Piano, Bondioli, Vignali, Ghidini, Pivetti, Virginio, Colla, Gelati (Bourzama), Calcagno; a disposizione: Briere, Burani, Cantarelli e Galeotti.

 
Created with Admarket’s flickrSLiDR.

Commenti da Facebook