L’under 16 si aggiudica il derby del Taro

La Rugby Parma guidata da Daniele Gatti torna alla vittoria a spese del Rugby Noceto con un risultato (14-39) che non è mai stato in discussione fin dalle primissime fasi di gioco. Dopo un primo tempo in cui i gialloblu hanno giocato bene, con belle azioni e giusta grinta, nella seconda frazione di gioco ha dominato il nervosismo da entrambe le parti.

Sette in totale le mete segnate dalla Rugby Parma contro le due di marca nocetana, una per tempo: la prima, meta tecnica, assegnata dall’arbitro per un fallo, la seconda a conclusione di una lunga azione iniziata nella metà campo gialloblu. La Rugby Parma segna tre mete nel primo tempo con Cageggi, Cantoni e per ultimo Bonserio su un calcio-passaggio di Gentili. Quattro le marcature gialloblu nel secondo tempo. La prima ancora di Bonserio al termine di una corsa sulla fascia. Al 12′ è il turno di Cantoni che di forza rompe due placcaggi e deposita la palla in meta. Tocca poi a Cecchetti dopo un rapido scambio con Mazza e allo scadere la meta di Dizioli che si invola sulla fascia e schiaccia l’ovale oltre la linea.

RUGBY PARMA: Cecchetti (Todeschini), Silva (Tognetti), Bonserio (Maggiani), Pelizza, Cageggi (Niro), Gentili, Villani S. (Monica), Cantoni, Gasparri (Dizioli), Mazza, Pozzi, Pasini, Carboni (Guatelli), Villani F., Zanetti.

MARCATORI:
1° T: 4′ mt Cageggi nt, 11′ mt Cantoni nt, 18′ mt Bonserio tr Bonserio, 25′ mt tecnica Noceto tr
2° T: 5′ mt Bonserio tr Bonserio, 12′ mt Cantoni nt, 18′ mt Cecchetti nt, 25′ mt Noceto tr, 31′ mt Dizioli nt

 

FOTO DI GIUSEPPE GENTILI

Commenti da Facebook