L’under 16 chiude il girone d’andata al 2° posto

 

Nell’ultima giornata del girone d’andata, la Rugby Parma guidata dai tecnici Gatti e Larini vince una partita in cui il risultato non è mai stato in discussione.

Parte forte la formazione gialloblu che, al 7′, passa in vantaggio con il capitano Pelizza. Cinque minuti dopo, da una touche vinta dai padroni di casa la palla arriva di nuovo a Pelizza il quale, placcato, passa a Monica che segna la seconda meta. Formigine sbaglia una touche nei 22 avversari, l’arbitro fischia il fallo e i gialloblu decidono di ripartire da una mischia (fino a quel momento tutte vinte dagli Highlanders), ma perdono palla permettendo agli avversari di segnare. Il gioco si sposta a centro campo e al 24′ Capitani centra i pali con un calcio piazzato dopo un fallo a favore. La Rugby Parma ha sempre in mano il pallino del gioco e, al 30′, Mazza intercetta la palla, salta tre uomini e la deposita in meta. Allo scadere è ancora Monica a schiacciare oltre ai pali per il 23-5 col quale si va al riposo.

Non passa nemmeno una manciata di secondi dalla ripresa che Mazza intercetta un’altra palla nei 22 avversari e segna. Al 16′, ad opera di Gentili arriva la sesta e ultima meta dei gialloblu, bravi a vincere una palla a centro campo dopo una serie di passaggi alla mano. La partita diventa nervosa sia in campo che tra gli spettatori. Il risultato è già ampiamente acquisito e i gialloblu si rilassano permettendo agli ospiti di incassare la seconda marcatura e chiudere così la partita 35-12.

Adesso un lungo stop per le feste natalizie e la pausa prevista dal calendario. Alla ripresa, a febbraio, un incontro impegnativo contro i forti Lyons Piacenza primi in classifica. 

Da parte di tutto lo staff tanti auguri di buon Natale e buon anno ai giocatori e alle lor famiglie, ai dirigenti e a tutta la Rugby Parma.

RUGBY PARMA: Capitani, Maggiani (Gutierrez), Mazza, Pelizza, Monica (Negrila), Gentili, Vecchi (Balestrieri), Rabaglia, Fedolfi, Brianti, Pozzi, Cantoni, Zanetti (Carboni), Guatelli (Rizzoli), Pasini.

MARCATORI:
1° T:
7′ mt Pelizza nt, 12′ mt Monica nt, 15 mt Formigine nt, 22′ cp Capitani, 27′ mt Mazza nt, 30′ mt Monica nt

2° T: 1′ mt Mazza tr Capitani, 10′ mt Gentili nt, 20′ mt Formigine tr


Created with Admarket’s flickrSLiDR.

Commenti da Facebook