Buona prova di carattere dell’under 16 gialloblu

La Molino Grassi Rugby Parma vince anche la terza gara del campionato d’elite battendo in casa per 10 a 7 l’U.R. Prato Sesto al termine di una partita molto combattuta.

I gialloblu iniziano l’incontro opponendo al gioco più fluido degli avversari una buona pressione e concretizzando già al 5’ con Maggi, appena rientrato dopo un infortunio. La trasformazione di Landi porta il punteggio sullo 7 a 0. Il Prato Sesto tenta una reazione ma i gialloblu continuano a pressare gli avversari nella loro metà campo e, nonostante una serie di touche perse in attacco,  ottengono una punizione al 20’ che Landi trasforma con un bel calcio da posizione appena decentrata sulla sinistra dei pali. Il punteggio di 10 a 0 è quello con cui termina il primo tempo.

Nel secondo tempo i ragazzi del Prato Sesto scendono in campo determinati a conquistare la loro prima partita del campionato. Per tutto il secondo tempo il loro pack aggressivo e il loro rapido gioco alla mano mettono in sofferenza i nostri avanti e la difesa dei trequarti. I gialloblu riescono comunque ad opporsi con pervicacia agli avversari, i quali riescono a realizzare una sola meta all’11’. Nei restanti minuti di gioco, infatti, una lodevole difesa concede ben pochi spazi agli avversari. Al fischio finale il risultato è di 10 a 7 con soddisfazione generale per la dura prova sostenuta in questa fredda e piovosa giornata di metà autunno.

MAN OF THE MATCH:  Tommaso Derossi (centro)

MOLINO GRASSI RUGBY PARMA: Landi, Giampellegrini, Mezzadri, Derossi, Tombolato (Virginio), Bolzoni, Costella, Bondioli, Vignali, Ghidini, Pivetti, Maggi (Twarowski), Colla (Bourzama), Gelati, Calcagno; a disposizione: Amaniera, Briere, Cantarelli, Ferrari.

MARCATORI:
1° T:
5’ mt Maggi tr Landi, 20’ cp Landi
2° T: 1′: 11’ mt Prato tr

 
Created with Admarket’s flickrSLiDR.

Commenti da Facebook