Bonus difensivo per l’under 16 a Firenze

Partita dai due volti quella disputata dall’under 16 di Gatti contro i biancorossi del Firenze: dopo un primo tempo giocato male, senza idee, senza grinta e interrotto per l’infortunio  occorso a Vecchi che ne ha richiesto il ricovero in ospedale per un colpo alla testa, nel secondo tempo – anche questo interrotto a causa di un altro infortunio, questa volta al guardalinee del Firenze – la Rugby Parma ha cambiato totalmente rotta sfoderando una grinta e una determinazione che l’hanno portata ad un passo dal pareggio.

Al 6′ del primo tempo i padroni di casa vanno in meta per la prima volta. I gialloblu non reagiscono e i toscani ne approfittano per trovare la seconda marcatura. Verso la metà della prima frazione, la Rugby Parma ha una timida reazione e trova la meta con Bompani, ma un nuovo blackout gialloblu regala agli avversari la loro terza e ultima meta.

Dopo l’intervallo, la Rugby Parma rientra in campo con un atteggiamento ben diverso. Per ventotto minuti i toscani non riescono ad uscire dalla propria metà  campo, ma nonostante la forte pressione, i gialloblu riescono a segnare una volta soltanto, al 12′, ancora con Bompani. I nostri continuano a pressare i toscani e il Firenze non riesce a superare la metà campo nemmeno in superiorità numerica per due cartellini gialli a Bompani e a Gentili. E’ anzi la Rugby Parma ad avvicinarsi alla terza meta proprio allo scadere, ma purtroppo un in avanti vanifica le speranze.

RUGBY PARMA: Bonserio, Niro (Maggiani), Mazza, Pelizza, Cageggi (Monica), Gentili, Vecchi (Villani S.), Bompani, Fedolfi, Rizzoli, Ollari (Guatelli), Gasparri, Zanetti,  Villani F., Pasini; a disposizione: Dizioli, Tognetti.

MARCATORI:
1° T: 6′ mt Firenze tr, 12′ mt Firenze nt, 16′ mt Bompani nt, 30′ mt Firenze nt
2° T: 12′ mt Bompani nt

FOTO DI GIUSEPPE GENTILI

Commenti da Facebook