Bella e meritata vittoria per l’under 16 a Piacenza

 

Dopo una domenica di stop in concomitanza con la partita della Selezione che ha visto impegnati 5 gialloblu, la Rugby Parma rientra vittoriosa dalla trasferta a Piacenza al termine di un incontro bello e combattuto.

La partenza è in salita con  il Piacenza che trova subito una meta grazie al forcing iniziale. I gialloblu non subiscono il colpo e dopo 5 minuti soltanto ottengono il pareggio con Maggiani bravo ad involarsi sulla fascia e schiacciare l’ovale in meta. Capitani trasforma per il 7 a 7. Il Piacenza non ci sta e continua a sfondare per le vie centrali, portando i ducali a un fallo nei 22 che costa loro una meta non trasformata. I gialloblu riprendono in mano il gioco costringendo gli avversari a giocare nella propria metà campo e andando in meta ancora con un velocissimo Maggiani. I biancorossi restano con un uomo in meno per un placcaggio alto e gli ospiti non sprecano la superiorità numerica: da una  touché, Guatelli chiama uno schema che sorprende gli avversari; la palla arriva a Zanetti che sfonda la difesa  e  la scarica a Silva che la schiaccia in meta. Sul 12-17 finisce il primo tempo.

La seconda frazione di gioco inizia esattamente come la prima, con il Piacenza che parte subito forte costringendo la Rugby Parma a chiudersi nella propria metà campo. Da un fallo avversario, i padroni di casa vincono la mischia  e vanno in meta che, grazie alla trasformazione, consente loro il sorpasso (19-17). Ma i gialloblu non si rassegnano, vogliono vincere, si riorganizzano e ricominciano a giocare chiudendo i biancorossi nella propria area e trovando subito una meta che viene però annullata dall’arbitro per un avanti. A pochi minuti dalla fine arriva la marcatura della vittoria con Mazza che, dopo aver “rotto” una serie di placcaggi, finge un passaggio e schiaccia oltre la linea. Un ultimo tentativo di reazione biancorossa viene bloccato da una difesa attenta e ordinata.

A fine partita, il tecnico Gatti si è dichiarato soddisfatto della concentrazione, della qualità e dell’intensità del gioco che mostrate in campo, diversamente da quanto avvenuto in settimana durante gli allenamenti. Ai complimenti per il gioco espresso si è unito anche il tecnico piacentino.

RUGBY PARMA: Capitani (Mazza), Silva (Adorni), Maggiani (Dizioli), Pelizza, Gutierrez (Todeschini), Gentili, Corchia (Balestrieri), Strina (Brianti), Fedolfi, Rizzoli, Pasini, Pozzi, Carboni, Guatelli, Zanetti.  

MARCATORI RUGBY PARMA:
1° T:
11′ mt Maggiani tr Capitani, 17′ mt Maggiani nt, 26′ mt Silva nt
2° T: 20′ mt Mazza nt


Created with Admarket’s flickrSLiDR.

FOTO DI GONZALO MARTÍN GUTIERREZ

N.B.: essendo variate le modalità di presentazione delle gallerie fotografiche di FlickrSlidr, lo scorrimento delle foto non avviene più automaticamente. Utilizzare le frecce ai lati della foto per passare all’immagine successiva/precedente.

 

Commenti da Facebook