All’under 16 non riesce l’impresa

I ragazzi della Molino Grassi Rugby Parma hanno dato il possibile contro l’U.S. Firenze 1931 ma la differenza tra le due formazioni in campo è fotografata dal punteggio finale di 50 a 5 per gli ospiti.

Sul sintetico di Moletolo la forte compagine fiorentina dimostra di meritare ampiamente la seconda posizione in classifica mostrando una superiorità, soprattutto nel gioco alla mano, che i padroni di casa riescono con difficoltà ad arginare.

Il gioco migliore della Rugby Parma si vede nel primo tempo, dove, nonostante il punteggio parziale di 26 a 5 a favore dei toscani, i gialloblu riescono a contrastare gli avversari difendendo bene gli spazi e sviluppando una serie di attacchi che costringe i biancorossi sulla difensiva. Purtroppo solanto una di queste azioni si trasforma nella meta di Del Fante che riesce ad involarsi sulla destra del campo.

Il secondo tempo segna invece un progressivo declino del gioco dei padroni di casa che, con forze fresche in campo, riescono a limitare i danni e a subire “solo” tre mete avversarie ed un calcio piazzato. Risultato finale 5 a 50 per l’U.S. Firenze.

I ragazzi della Molino Grassi Rugby Parma sono attesi domenica prossima ad un pronto riscatto nell’ultimo incontro di campionato 2012/2013 contro il Rugby Perugia. La squadra, lo staff, i sostenitori, ma soprattutto la Società vorrebbero terminare questa stagione con una vittoria ma, in ogni caso e con ogni risultato, sarà comunque festa per chiudere in bellezza questa bella annata agonistica.

MOLINO GRASSI RUGBY PARMA: Giampellegrini, Del Fante (Cantarelli), Delpiano, Derossi, Mezzadri (Tombolato), Bolzoni, Costella, Bondioli, Ghidini, Vignali (Virginio), Maggi, Pivetti (Twarowski), Colla, Bourzama (Gelati), Jimenez.

MARCATORI:
1° T: 6’ mt Firenze tr, 11’ mt Firenze tr, 14’ mt Del Fante nt, 25’ mt Firenze tr, 30’ mt Firenze nt 
2° T: 3’ cp Firenze,  13’ mt Firenze tr, 23’ mt Firenze tr, 30’ mt Firenze tr

 
Created with Admarket’s flickrSLiDR.

Commenti da Facebook