UNDER 14: Vittoria casalinga sui Lyons Piacenza

Secondo match ufficiale e prima partita casalinga per la squadra allenata da Marco Quagliotti coadiuvato da Alessandro Niero. Il calendario prevede un incontro secco con i Lyons Piacenza. Emanuele Laghi ce lo racconta:

“Un piccolo ritorno di fiamma estivo, in un autunno ormai avviato, accoglie l’Under 14 sui propri campi di via Lago Verde. La temperatura è gradevole, il sole riesce a fare breccia fra qualche debole nube.

Il fischio dell’arbitro segnala l’apertura delle ostilità. Si parte subito con un gioco a centrocampo maschio e duro; gli avversari possiedono un pacchetto di mischia decisamente compatto ed incisivo. Si teme il peggio, si sa infatti che il peso non è certo l’arma vincente della Rugby Parma di quest’anno. Si perdono così un paio di ruck che permettono ad un giocatore centrale di sfondare la difesa. Solo Faissal riesce in un recupero in extremis, ma la formazione è completamente sbilanciata così i leoni piacentini hanno la meglio andando in vantaggio con una meta trasformata. La reazione gialloblù è veemente: increduli, vediamo i piloni Cocchi e Barbuto avanzare con una grinta eccezionale, ben consci che da soli non possono andare lontano. Finalmente si riesce ad aprire il gioco sulle fasce e un’azione ricca di scambi permette a Cocchi di andare in meta. Dodi non trasforma e il punteggio resta ancora a sfavore dei padroni di casa. I Lyons organizzano una controffensiva che ci relega di nuovo in difesa, ma un ottimo calcio di Dodi ed un rimpallo fortunato permettono alla nostra gazzella Faissal di sprigionare tutta la sua velocità e di segnare la seconda meta in mezzo ai pali, per la tranquilla trasformazione di Dodi. Sul fischio di fine tempo il punteggio è ribaltato: 12-7 per i locali.

Il secondo tempo si apre nel migliore dei modi: una bellissima azione ricca di offload porta ad una nuova marcatura, Silvestri da una posizione decisamente laterale non riesce a trasformare. Gli ospiti non ci stanno e, incitati dalla propria tifoseria, cercano in tutti i modi di accorciare le distanze mettendo non poco in difficoltà la Rugby Parma, capace però di chiudere la saracinesca e impedire qualsiasi partenza avversaria. Al contrario, i Lyons offrono il fianco all’arma migliore dell’Under 14: il contropiede in velocità. Veniamo fermati sul filo di lana, ma incredibilmente riusciamo a segnare con uno sfondamento di Barbuto; il piede di Silvestri si scalda e trasforma con un ottimo calcio laterale. Gli avversari accusano il colpo e nulla possono contro un’azione spettacolare che porta Boschi in meta con applausi a scena aperta; Silvestri trasforma ancora una volta. Un piccolo calo di concentrazione consente ai Lyons di segnare immediatamente. Al fischio finale, la Rugby Parma si aggiudica per 38-14 una vittoria per nulla scontata.

I coach soddisfatti escono dal match con ottime conferme, la squadra si rivela compatta e competitiva aldilà delle più rosee previsioni”.

RUGBY PARMA: Dodi (Boschi), Adorni, Magnani M., Faissal, Cantoni (Degano), Silvestri, Bosi, Cocchi, Laghi (Mentani), Didu (Rodolfi), Barbuto (Martinelli), Gosa, Uva (Zatti). All.: Quagliotti e Niero.

Rugby Parma vs Lyons Piacenza:  38-14 (12-7), pt 5-0

MARCATORI:
1° T: 10′ mt Cocchi nt, 13′ mt Lyons tr, 20′ mt Faissal tr Dodi
2° T: 2′ mt Faissal nt, 10′ mt Barbuto tr Dodi, 15′ mt Bosi tr Silvestri, 19′ mt Adorni tr Silvestri, 25′ mt Lyons tr

UNDER 14 - RPFC vs Lyons (Foto Sicuri)

Commenti da Facebook