UNDER 14: Terza vittoria consecutiva

Terzo appuntamento per la squadra allenata da Quagliotti, Zanichelli e Trasatti e primo incontro stagionale fuori dalle mura amiche.

Emanuele Laghi ci racconta com’è andata:

“Fino ad ora il percorso dell’under 14 è stato eccellente, ma è la prima volta che si gioca in trasferta. La squadra è chiamata a dare conferma delle proprie doti contro l’avversario di turno: il Modena Rugby, club dotato di un settore giovanile sempre competitivo. Si tratta dunque di un match difficile.

Al primo fischio dell’arbitro la maggiore fisicità dei padroni di casa pare non possa dare scampo ai nostri ragazzi che per i primi 10 minuti sono costantemente relegati in difesa; la supremazia degli avversari si rivela però sterile e i gialloblù riescono a rintuzzare ogni loro tentativo di segnatura. Poi finalmente i nostri prendono coraggio e mettono in campo quanto di buono hanno fatto vedere nei precedenti incontri. Da una manovra elaborata e corale Simoni sfonda al centro e si invola tra i pali avversari: meta della Rugby Parma. L’incontro diventa molto equilibrato, entrambe le squadre giocano un buon rugby. Modena innesca da sinistra una bella azione che porta in meta la propria ala, pareggiando così i conti. La Rugby Parma appare però più ordinata e in grado di mettere in difficoltà gli avversari. I nostri premono sull’acceleratore e danno vita ad un’azione travolgente partita dal centro che permette a Faissal di sprigionare tutta la propria velocità sulla fascia e andare in meta. Man mano che passano i minuti emerge sempre più chiaramente la supremazia gialloblù che viene concretizzata con una nuova marcatura di Faissal.

Si rientra in campo per il secondo tempo con il parziale di 5-15. Nessuna delle due squadre è riuscita fino ad ora a trasformare le proprie mete. I nostri ragazzi mostrano buone doti tecniche, ma qualche errore di troppo impedisce di rimpinguare il bottino. Il Modena, mai domo, approfitta di un errore degli ospiti e marca la propria seconda meta. La situazione si fa delicata: col punteggio di 10-15 basta poco per mandare in fumo un match duro ma fin qui dominato; l’azione si fa confusa e spezzettata, calano le forze, ma i nostri riescono a sfondare al centro. Simoni, assoluto match winner, segna. Mancano pochi minuti alla fine, il Modena non ci sta, da bordo campo incitiamo a squarcia gola i nostri ragazzi costretti ad una difesa all’arma bianca; si tira il fiato grazie ad un paio di calci di rinvio e ad una difesa grintosa. Poi, finalmente, arriva il fischio finale accompagnato da urla di gioia. La Rugby Parma vince 10-20 e rimane imbattuta.”

RUGBY PARMA: Ugolotti (Barbarini), Bassi (Drago), Cocchi (Barbuto), Melegari, Ghiretti (De Simone), Monica, Mussi, Calvi, Cantoni, Simoni, Faissal (Faedda), Laghi, Dodi (Magnani)

Modena Rugby vs Rugby Parma: 10-20 (5-15), pt 0-5

MARCATORI:
1° T: 15’ mt Simoni nt, 17’ mt Modena nt, 19’ mt Faissal nt, 25’ mt Faissal nt
2° T: 15’ mt Modena nt, 21’ mt Simoni nt

 

Commenti da Facebook