UNDER 14: Sconfitta a Viadana

Reduce dalla bella esperienza al Superchallenge di Verona, l’under 14 gialloblù torna a giocare una partita non lontana dalle mura amiche: stavolta deve “incrociare le spade” con il Viadana. Ecco il racconto di Emanuele Laghi:

“Per volere degli allenatori Quagliotti, Trasatti e Zanichelli questo match deve servire anche per verificare se i ragazzi più giovani dell’annata 2006 stanno recependo gli insegnamenti impartiti durante gli allenamenti, affinché la nostra compagine possa diventare una squadra sempre più competitiva.
Senza accampare scuse, è anche questo uno dei motivi per cui il Viadana dopo alcuni minuti di studio ottiene il netto sopravvento sugli ospiti. Di rado abbiamo visto la Rugby Parma relegata in difesa e che subisce tante mete.
La nostra squadra gioca con disciplina e ordine, ma subisce la maggiore prestanza fisica degli avversari. Complice qualche disattenzione di troppo e  un po’ di deconcentrazione, alla fine del primo tempo il tabellino la dice lunga sul divario tra le squadre: Viadana conduce per 30-0.
Passando al secondo tempo, la strigliata del Quaglio e l’ingresso di qualche giocatore più esperto bilanciano le forze in campo. Ora è la squadra ospite a giocare con maggiore incisività e convinzione cosi, prima Faissal, poi Simoni e più volte Bordini segnano mete che accorciano le distanze con gli avversari.
La giornata va comunque storta, la Rugby Parma è ben lontana dall’esprimere il bel gioco a cui ci ha abituati, Viadana ne approfitta e segna la sua ultima meta.
Gli animi in campo e sugli spalti si scaldano, due giocatori – uno per parte – subiscono un cartellino giallo, l’abituale ‘arlia’ tracima in una fin troppo evidente sete di rivalsa tra avversari.
Cala il sipario con la sconfitta 28-37 della Rugby Parma che perde così lo scettro dell’imbattibilità retto fino ad oggi. Nulla di tragico, questo match servirà da lezione ai nostri atleti e come terreno di studio per i nostri coach”.

RUGBY PARMA: Barbarini, Vietta (cap.), Consiglio (Bassi), Zanni (Simoni), De Simone (Fuda), Melegari, Dodi, Calvi, Delledonne (Faissal), Bordini, Magnani, Laghi (Scorticati), Faedda (Quispe).

Rugby Viadana vs Rugby Parma: 37-28 (30-0)

Commenti da Facebook