8° Big Challenge under 14

Il 28 e 29 aprile scorsi a Noceto si è disputato, in seno al Torneo Colla De Sensi, l’8° Big Challenge riservato alla categoria Under 14. Il torneo è stato giocato a 2 velocità dai ragazzi della Molino Grassi Rugby Parma che hanno alternato partite di buona qualità con altre giocate senza cuore.

Sabato 28:
Il torneo inizia bene con la vittoria contro la formazione dell’Ascoli, compagine dotata fisicamente e che mette in mostra un rugby completo.

Poi si gioca (per modo di dire) contro il Firenze 1931, squadra già affrontata all’inizio dell’anno ma con spirito differente, che ci affossa pesantemente sotto una pioggia di mete. I ragazzi non entrano mai in campo. Con l’unica palla a disposizione del match, Kevin Tombolato riesce a marcare una buona meta individuale.

Altra partita è quella contro l’Aquila, squadra che alla fine del torneo si piazzerà al terzo posto. Il risultato finale è un pareggio al termine di un incontro giocato praticamente tutto nella metà campo abruzzese. Peccato aver buttato via tante palle-meta a causa di errori individuali. Anche in questo caso, meta di Tombolato dopo una buona azione corale.

Per differenza mete la Molino Grassi Rugby Parma chiude la prima giornata al terzo posto e si trova così a giocare nel girone dal 9° al 16° posto.

Domenica 29:
Questi i risultati della giornata:
Molino Grassi Rugby Parma vs Badia 0 a 3
Molino Grassi Rugby Parma vs Fiamme Oro 1 a 2
Molino Grassi Rugby Parma vs Cus Siena 4 a 1

Al termine della seconda giornata, i gialloblu chiudono l’8° Big Challenge con un avvilente 15° posto.

MAN OF THE MATCH: Kevin Tombolato

Commenti da Facebook