Silao Leaega sarà l’allenatore del 1° XV gialloblu

Silao Leaegailesolo, abbreviato in Leaega: ecco il nome del tecnico al quale Roland De Marigny passa il testimone a partire dalla stagione 2016/17.

Classe ’73, samoano di origine, neozelandese di formazione rugbistica, miglior marcatore con la nazionale samoana  al mondiale del 1999 (ben 62 punti portano la sua firma). Fortissimo trequarti, una lunga e intensa carriera come giocatore. Dopo aver militato nelle fila di North Harbour, Suburbs e Waitakere (Nuova Zelanda) e del Castres (Francia), arriva in Italia nel 2000 giusto in tempo per conquistare insieme al Bologna 1928 la promozione nel massimo campionato. Passa poi al Rugby Reggio e dopo una stagione (2003/04) alla Rugby Parma, veste la maglia del Rovigo, del Petrarca Padova, del Riviera (dove inizia parallelamente la carriera come tecnico) e ancora del Reggio. Prima di appendere gli scarpini al chiodo passa al Formigine e ai Lupi di Canolo dove fa la differenza sia in campo che fuori come coach.

“Sono davvero contento di questo incarico che mi dà l’occasione di tornare a offrire il mio contributo, seppur in una veste differente,  alla Rugby Parma – ha dichiarato Silao – Ho avuto subito un’ottima impressione dei dirigenti con i quali sono entrato in contatto e sono rimasto molto colpito dalla serietà con la quale stanno portando avanti i progetti e gli obiettivi che la società si è prefissata e che trovo estremamente interessanti. Mi piace molto l’idea di entrare a far parte di un gruppo in crescita. Il rugby mi ha dato tanto e io desidero dare ad altri quello che ho ricevuto. Sono pronto ad impegnarmi al massimo e a a trasferire alla squadra tutto il bagaglio di conoscenze che possiedo per raggiungere gli obiettivi che, insieme alla società, ci siamo dati. Non vedo l’ora di cominciare”.

Non ci resta altro che augurare un grande in bocca al lupo a Silao e alla sua squadra!

 

Commenti da Facebook