Prosegue la striscia positiva del 1° XV gialloblu – 19° successo consecutivo

Continua a pieno ritmo la corsa della Rugby Parma verso la stagione perfetta: la vittoria di oggi sull’Imola ha permesso di incamerare il 19° successo in altrettante partite e di portare a 14 punti il distacco dalla seconda classificata. Parma 29, Imola 14: questo il punteggio contro una  squadra ben attrezzata che per mezz’ora ha contrastato efficacemente una squadra, quella gialloblu, stranamente nervosa e poco concentrata. Nella seconda frazione però, quando il gioco ha cominciato a girare nel modo giusto, complice anche il calo fisico dei padroni di casa,  il punteggio ha dato ragione ai gialloblu.

Esordio fin dal primo minuto nel suo ruolo di mediano di mischia del capitano dell’under 20 Tommaso Rebecchi, autore di una buona partita oltre che della meta del bonus.

Sono i parmigiani ad aprire le danze con Rancan che va a segno al 21′ grazie ad una bella giocata dei tre quarti. Il primo tempo potrebbe vedere anche altre marcature, se non fosse per un po’ di imprecisione e di fretta che impediscono alla Rugby Parma di aumentare il distacco. All’inizio, i padroni di casa riescono a contrastare efficacemente le manovre avversarie ma, con il passare del tempo, si vedono costretti ad arretrare il raggio d’azione.

Nella seconda frazione, due mete di Zanichelli in rapida successione nei primi 15 minuti pongono, di fatto, il sigillo alla partita. A seguire, marcatura degli imolesi al 20′ e marcatura del bonus di Rebecchi con un bel tuffo in meta dopo una mischia a 5 metri dovuta ad un passaggio in avanti dei padroni di casa nel tentativo disperato di contenere una volata di Rosi sull’out di sinistra. La reazione dei padroni di casa permette loro di andare a segno al 35′ con un bello slalom dell’estremo, ma è la segnatura di Fontana al 37′ a chiudere il match.

Domenica prossima, gran finale in casa con Unione S. Benedetto  e festa a base di musica e salcicce. Ormai il Grande Slam è a portata di mano, ma, comuque vada, sarà sicuramente una stagione da ricordare.

MAN OF THE MATCH: Leone “Leo” Larini (flanker)

RUGBY PARMA: Trasatti (Larini L.), Basso (Delpogetto), Rancan (Rosi), Zanichelli, Da Pra, Ferrari F., Rebecchi, Uriati, Fabbri (Fontana), Faraj, Pellegrino, Mattucci (Vella), Bersani (Quagliotti), Gutierrez (Castagneti), Pelagatti.

MARCATORI:
1° T:
21′ mt Rancan nt
2° T: 11′ mt Zanichelli nt, 15′ mt Zanichelli nt, 20′ mt Imola tr, 31′ mt Rebecchi tr Rebecchi, 35′ mt Imola tr, 37′ mt Fontana tr Larini L.

I costi della trasferta sono stati gentilmente sostenuti da

 

Commenti da Facebook