PRIMO XV: Esordio positivo al Banchini

Al Banchini è salito un Rieti ordinato e ben messo in campo dal nuovo allenatore Bordon che ha testato a fondo i giovani gialloblù di PascuGutierrez capaci di superare la prova con una buona prestazione e conducendo nel punteggio per tutta la partita. Non si è avuta mai l’impressione di un risultato in bilico, nemmeno nei minuti del secondo tempo in cui la Rugby Parma si è trovata a giocare in 13 contro 15. Segno di buona solidità mentale e di “confidenza” nel fondamentale del placcaggio che ha stroncato sul nascere le iniziative laziali. Tutto ciò nonostante l’età media molto bassa, a cominciare dal capitano Samuele Pelagatti, classe ’96, da 16 stagioni in campo nelle varie squadre giovanili con la maglia gialloblù.

Già dalle prime schermaglie, i parmigiani chiudono gli ospiti nella loro metà campo, lasciando solo qualche sporadica iniziativa agli avversari, ma tenendo ben saldo il pallino del gioco. Al 9′,  Righi Riva, autore di un pregevole 5 su 5, sblocca il risultato con un piazzato da posizione centrale sui 22 metri. Cercano la replica i reatini, ma il piazzatore sbaglia ed è ancora Righi Riva al 20′ ad allungare per il 6-0.  Nonostante qualche bella azione dei tre quarti parmigiani, il gioco sembra non decollare, anche per colpa dei molti falli commessi da entrambe le squadre che spezzettano il gioco in azioni da pochi secondi. Al 23′, Rieti accorcia su un piazzato sotto ai pali, poi al 27′ la svolta che fa vacillare la difesa azzurro-amaranto, che fino ad allora era riuscita a tamponare gli assalti avversari: il tallonatore ospite viene mandato in panchina per 10′ e i gialloblù aumentano la pressione; su un raggruppamento a terra a ridosso della linea di meta, Righi Riva dalla posizione di mediano  approfitta dell’assenza di una guardia ed entra intoccato in meta segnando sotto ai pali. Al 32′, Manganiello, oggi schierato all’ala, ben lanciato sulla destra, brucia tutta la difesa avversaria e segna per il 20-3. Prima dello scadere Rieti accorcia con un piazzato che chiude il parziale sul 20-6.

Nel secondo tempo, quando era lecito pensare a un calo dei laziali, sono invece i gialloblù a lasciare l’iniziativa agli avversari che provano con un paio di maul ad accorciare, ma senza successo. Il gioco sempre più frammentato non migliora certo lo spettacolo, ancor meno quando il direttore di gara estrae ben tre cartellini gialli in cinque minuti, il primo per l’apertura degli Arieti, gli altri due per Bondioli e Zanetti. Gli ospiti non riescono a trarre vantaggio dai minuti in doppia superiorità numerica e, anzi, sono i padroni di casa a sprecare sui 22 avversari un paio di nitide occasioni da meta. Al 30′ anche i laziali vanno a segno, meritatamente, con una maul che fissa il punteggio finale sul 23 a 13.

Nonostante il buon esito dell’incontro, non è completamente soddisfatto coach Pascu che, dopo il match, ha dichiarato: “La partita è andata bene anche se abbiamo commesso troppi errori, sicuramente frutto della tanta tensione per questo esordio stagionale. Comunque era solo la prima, quindi abbiamo davanti tanto tempo per lavorare e migliorare”.

Domenica prossima la Rugby Parma è già a riposo per il rinvio da parte della Federazione della partita in programma a Siena per il Palio straordinario che ha luogo nella giornata di sabato.

RUGBY PARMA: Zanichelli (V), Gasparri (16’ st Fontana), Massera, Pelizza, Manganiello, Pelagatti S. (C), Righi Riva (26’ st Guatelli), Benchea C., Derossi (10’ st Cavazzini), Slawitz, Bondioli, Benchea A. (12’ st Cardozo), Bersani (15’ st Cammi), Silvestri (4’ st Strina), Palma (8’ st Zanetti). All.: Pascu, Gutierrez

ARIETI RUGBY RIETI: Perugini V., Bozza (28’ st Angelucci), Rosati, Gudini (15’ st Carotti F.), Pacifici (23’ st Del Zoppo), Ferrini, Izzo, Carotti G., De Amicis, Paniconi, Rossi, Angelucci, Rusinov (7’ st Amedei), Cucco, Biondi (1’ st Perugini T.); a disposizione: Rinaldi. All.: Bordon

Arbitro: Matteo Bertocchi (CA)RPFC vs Rieti (Foto Alberto Basi)

MAN OF THE MATCH: Giangiacomo Slawitz (terza linea)

Rugby Parma vs Arieti Rugby Rieti: 23-13 (20-6), pt 4-0

MARCATORI:
1° T: 9’ cp Righi Riva, 20’ cp Righi Riva, 23’ cp Ferrini, 27’ mt Righi Riva tr Righi Riva, 32’ mt Manganiello tr Righi Riva, 38’ cp Ferrini
2° T: 6’ cp Righi Riva, 30’ mt Perugini T. tr Ferrini

NOTE: 25’ pt giallo. Biondi, 19’ st giallo Ferrini, 22’ st giallo Bondioli, 24’ st giallo Zanetti

Scarica l’articolo della Gazzetta di Parma

Ecco gli scatti di Alberto Basi

Ed ecco quelli di Andrea Sicuri

Commenti da Facebook