Matteo Minari arriva alla Rugby Parma

La stagione 2020/21 è alle porte e, anche se ancora non si sa né quando né come inizierà il campionato, la Rugby Parma si sta preparando con tante novità per farsi trovare pronta al fischio d’inizio.

Dopo l’arrivo, o meglio il ritorno, di Roland De Marigny e Marco “Ciccio” Frati, rientra anche Matteo Minari che torna appunto a vestire la maglia gialloblù con cui aveva iniziato a giocare a rugby da bambino 25 anni fa.

Il seconda linea approda alla Rugby Parma dal Colorno e si presenta a tutta la famiglia gialloblù che gli dà il benvenuto:

“Ciao a tutti, sono Matteo Minari, detto Matthew. Sono nato il 23.09.1986 a Milano, per poi trasferirmi fin da piccolissimo a Parma insieme ai miei genitori. Attualmente vivo con la mia compagna sulle colline di Fidenza.

Il rugby è stato sempre la mia passione, fin da quando mio padre mi portò al primo allenamento all’età di 8 anni. Dopo la trafila del minirugby nella Rugby Parma e le giovanili tra Amatori e Noceto, a 19 anni sono sbarcato in Eccellenza con i Crociati e, dopo un anno al Modena, con il Viadana. Grazie a questa formazione, ho avuto la possibilità di fare un’esperienza all’estero, in Scozia, nella Bt Premiership, subito prima di rientrare in Italia al Colorno.

Ho scelto la Rugby Parma per la prossima stagione perché condivido il progetto che la società ha impostato per i prossimi anni e che ha come obiettivo finale il ritorno alla massima serie italiana. Sono molto contento di come la società si è mossa a livello di mercato: conosco personalmente molti dei giocatori che arriveranno e penso che possano davvero fare la differenza in questo campionato. Nella squadra ho notato anche molti giovani promettenti che sicuramente avranno l’opportunità di una notevole crescita grazie all’esperienza che questo nuovo gruppo di giocatori metterà a disposizione”.

Ed ecco qui Matthew insieme all’under 12 gialloblù stagione 1997/98.

Rugby Parma under 12 1997-98

Da sinistra, in piedi: Alessandro Mattioli, Filippo Marchi, Rocco …, Luca Marchini, Matteo Minari; inginocchiati: Pietro Galvani, Tommaso Bricoli, Ferdinando Gigliotti, Michael Loreti.

 

Iscriviti alla newsletter per tenerti sempre aggiornato sulle attività ed eventi organizzati da Rugby Parma FC


Commenti da Facebook