La Rugby Parma batte il Forlì e consolida il primato in classifica

Sempre più soli al comando della classifica, i gialloblu di Mono Gutierrez e Leone Larini abbattono il coriaceo Forlì, fino a oggi seconda forza del campionato, e lanciano un segnale alle altre pretendenti ai primi tre posti che valgono il passaggio ai play-off.

La superiorità di Quagliotti e compagni non è mai stata in discussione, ma i biancorossi romagnoli hanno venduto cara la pelle, con un pack aggressivo spesso in contro ruck a disturbare gli schemi orchestrati dal duo di mediana Barbuti – Federico Ferrari, oggi in grande spolvero. Col passare dei minuti, però, è apparso chiaro che lo spessore del gioco dei parmigiani non avrebbe dato scampo agli avversari, a cominciare dalla mischia che ha contrastato in modo sempre più efficace quella ospite, mentre i trequarti hanno creato più di un problema alla difesa allargata ospite ogni qualvolta hanno deciso di accelerare. Si spiega così il risultato, che avrebbe potuto anche essere più largo se un paio di facili occasioni non fossero state sprecate con dei banali passaggi in avanti in area di meta.

Errori che non dovranno essere ripetuti domenica prossima quando la Rugby Parma andrà a far visita al Terni, squadra temibile che la scorsa stagione ha dato più di un dispiacere ai gialloblu. Una settimana, quindi, per godersi il primato in classifica e lavorare intensamente per poterlo consolidare nella trasferta umbra.

MAN OF THE MATCH: Federico  “Geppo” Delpogetto (ala)

RUGBY PARMA: Zanichelli, Rancan (Vaccari), Larini (Vianello), Ippolito (Rosi), Delpogetto, Ferrari F., Barbuti, Uriati (Marchica), Faraj (Gemignani), Ferrari D., Esposito (Pellegrino), Ferrari J., Poletti (Mattucci), Quagliotti, Bersani.

MARCATORI:
1° T:
8′ mt Poletii tr Quagliotti, 20′ mnt Forlì, 26′ mt Larini tr Quagliotti, 33′ mnt Rancan
2° T: 7′ cp Quagliotti, 18′ mnt Quagliotti, 35′ mnt Bersani, 40′ mt Ferrari D. tr Vaccari

 
Created with Admarket’s flickrSLiDR.

Commenti da Facebook