Amichevole RPFC vs Highlanders Formigine: 21 a 12

Ultima “sgambatura” pre campionato per i ragazzi di Mono Gutierrez e Leone Larini, impegnati questo pomeriggio sui campi di via Lago Verde contro gli Highlander Formigine, formazione che parteciperà al campionato di serie C.

La partita, giocata sulla distanza dei tre tempi da 20 minuti, ha visto i gialloblu partire bene a dispetto del gran caldo, con un Federico Ferrari tornato all’apertura e in grado di far girare al meglio la linea dei trequarti.

Gli ospiti si sono mostrati formazione esperta con diverse individualità in grado di testare a fondo la difesa di casa che peraltro è capitolata solo nei minuti finali.

Partenza alla grande con i parmigiani padroni del campo sia in mischia che nel gioco aperto. Dopo solo 4 minuti Federico Ferrari, con una bella finta, entra tra le maglie della difesa ospite e deposita al centro dei pali. Passano solo 5 minuti e Loreti, al termine di una maul, deposita in meta per il 14 a 0. Ma a questo punto, forse un po’ appagati, i gialloblu rallentano il ritmo lasciando agli ospiti delle iniziative di rimessa che in un paio di casi vengono fermate “in extremis”.

Durante la seconda frazione di gioco le squadre si fronteggiano in modo sempre più ruvido costringendo l’arbitro a richiamare troppo spesso i capitani.

Il terzo tempo rimane ancora in equilibrio fino all’11’ quando Emiliano Zanichelli è  lesto ad intercettare un pallone e a depositarlo oltre la linea di meta. I gialloneri sembrano più freschi e spingono per la meta della bandiera riuscendo sul finire ad andare a segno con due belle azioni al largo. “Siamo partiti molto bene – ha dichiarato Larini a fine partita – poi in campo ha  prevalso la confusione che ha permesso ai nostri avversari di segnare due mete troppo facili”. “Bisogna trovare la giusta concentrazione per giocare per tutti gli 80 minuti della partita – ha aggiunto Gutierrez –  Oggi abbiamo lasciato troppo spazio agli avversari senza imporre il nostro ritmo”.

Da segnalare il debutto dell’under 18 Stefano Di Summa che ha però purtroppo dovuto lasciare il campo dopo poco per un infortunio ad un dito di una mano e al quale facciamo tanti auguri di un prontissimo rientro in campo.

Ora un turno di pausa prima dell’inizio del campionato, cercando di recuperare i tanti infortunati e scendere in campo per i 5 punti con la migliore formazione.

RUGBY PARMA: Delpogetto, Basso, Zanichelli, Rancan, Fontana, Ferrari F., Barbuti, Uriati, Ferrari J., Loreti, Marchica, Esposito, Tedja, Bersani, Castagneti: Quagliotti, Pelagatti, Di Summa, Larini L., Cassisa, Mattucci, Ferrari D.

MARCATORI:
1° T:
4′ mt Ferrari F., tr Ferrari F., 9′ mt Loreti tr Ferrari F.
2° T: /
3° T: 11′ mt Zanichelli tr Quagliotti, 17′ mt Formigine tr, 19′ mt Formigine nt

 
Created with Admarket’s flickrSLiDR.
FOTO DI ALBERTO BASI

Commenti da Facebook