Trofeo “Silvio Bocchi”

Domenica 9 ottobre 2016, in occasione della 2ª partita di campionato di serie B, Rugby Parma vs Romagna RFC, il trofeo al miglior giocatore (il n. 15 Frejust Fofana) è stato intitolato a Silvio Bocchi, in onore di uno degli uomini più importanti della storia rugbistica di Parma e della Rugby Parma.

Silvio, vero uomo di sport e di rugby, fu per generazioni di giovani un grande esempio di vita, trasmettendo per decenni i valori altamente formativi dello sport e del rugby. Grande protagonista della Rugby Parma, prima come giocatore poi come allenatore del settore giovanile, riuscì a condurre la sua giovanile alla conquista dello Scudetto nel 1966-67. In seguito fu dirigente, consigliere e segretario della società gialloblu, offrendo un enorme contributo con passione e competenza. Anche negli ultimi anni continuò instancabilmente ad offrire la sua grande esperienza a sostegno della Rugby Parma, dei Cuori Gialloblu e dei Veterani dello Sport.

A partire da domenica 9 ottobre 2016, la moglie Pia, i figli Elena e Carlo, i nipoti Giulia, Irene, Marta, Tobia ed Emma e i famigliari di Silvio sono entrati a pieno titolo a far parte del “Club dei Cuori gialloblu”.

La giovanile

Commenti da Facebook