Silvio Bocchi candidato al Premio S. Ilario

Nelle scorse settimane la Rugby Parma, nella persona del presidente Bernardo Borri, ha inoltrato al Comune di Parma la candidatura dell’ingegner Silvio Bocchi al “Premio S. Ilario” 2015, prestigiosa benemerenza della nostra città.

In virtù  dei grandi meriti, dell’intensa attività e dell’impegno dimostrati dall’amico Silvio  in circa 70 anni di rugby e di sport, dagli anni ’50 fino ad oggi, non solamente per un fine sportivo, ma anche e soprattutto sociale, la Società gialloblu ha ritenuto che fosse giunto il momento di premiare la sua grande passione per lo sport ed il forte attaccamento alla nostra città.

La candidatura è stata immediatamente sostenuta dall’Unione Nazionale dei Veterani dello Sport e dagli Amici del Rugby.

Leggi la lettera inviata dalla Rugby Parma

Leggi la lettera inviata dall’Unione Nazionale dei Veterani dello Sport

 

Commenti da Facebook