Se ne è andato Aldo Ghidini

Si è spento nei giorni scorsi, all’età di 91 anni, Aldo Ghidini, titolare dell’Overmach insieme al figlio Andrea e al nipote Giovanni, premio Sant’Ilario e medaglia d’oro nel 2003 per l’impegno e l’amore profuso come creativo ed innovativo imprenditore e come parmigiano attento al benessere e allo sviluppo della nostra città.

Quella di Aldo per il rugby e in particolare per la Rugby Parma fu passione tanto vera e sincera da portarlo a offrire al club gialloblù non soltanto un importante sostegno economico, ma anche logistico e organizzativo. Una passione condivisa con il figlio Andrea che dal 2000 al 2007 ne fu presidente portando la Rugby Parma a calcare i più prestigiosi palcoscenici rugbistici nazionali e internazionali, e con il nipote Giovanni che ne fu protagonista attivo in campo, avendo vestito per anni la maglia gialloblù.

Ad Andrea, Daniele, Giovanni, Serena e a tutta la famiglia Ghidini le più sincere e affettuose condoglianze da parte della dirigenza e di tutta la Rugby Parma.

Commenti da Facebook