Lettera aperta del presidente Borri a tutto il movimento

Cari amici della Rugby Parma,

come sapete, la FIR ha ufficialmente sospeso tutti i campionati in corso per la corrente annata rugbistica, senza promozioni né retrocessioni.

È stata una scelta giusta e doverosa, ma che inevitabilmente ha portato delusione ed amarezza a tutto il movimento.

Gli sforzi che abbiamo fatto fino ad adesso ci sembrano di colpo vanificati, in quanto in questa stagione sportiva non potremo più giocare a rugby né ritrovarci per i nostri eventi.

Sono tuttavia convinto che l’attività svolta insieme, anche se bruscamente interrotta prima del tempo, porterà i suoi frutti per il prossimo futuro. Le amicizie e le collaborazioni nate tra di noi, assieme al ricordo dei compagni di squadra e di tutto l’ambiente della Rugby Parma, ci daranno infatti lo slancio per ripartire con rinnovato entusiasmo.

In questo momento di eccezionale gravità occorre in primo luogo tutelare la salute degli atleti, dei collaboratori e delle loro famiglie. Come Rugby Parma intendiamo pertanto collaborare al massimo grado con lo sforzo collettivo, e invito tutti voi a rispettare le regole che ci verranno impartite.

La situazione d’emergenza che dobbiamo affrontare, unita all’incertezza sugli sviluppi futuri, comporterà inevitabilmente delle difficoltà anche nella gestione economica della nostra società. Noi dirigenti affronteremo questa sfida con determinazione, ma abbiamo bisogno, in questo momento di eccezionale gravità, dell’aiuto di tutti. Ognuno deve contribuire per il bene della Rugby Parma, accettando sacrifici e collaborando con spirito di solidarietà.

Tutti uniti vinceremo anche questa difficile battaglia.

Vi esorto a rimanere in contatto tramite internet, navigando sul nostro sito ed utilizzando i nostri canali social, ed in particolare usufruendo della bella iniziativa Rugby Parma a casa tua.

Voglio esprimere infine un sincero ringraziamento a tutti voi ed alle vostre famiglie per l’attaccamento sempre dimostrato alla nostra grande famiglia.

L’augurio è di rivederci tutti assieme alla ripresa dell’attività sportiva con la voglia di recuperare il tempo perduto e di collaborare uniti per la nostra amata Rugby Parma.

Un caro saluto.

                                                                 Bernardo Borri

 

 

Commenti da Facebook