Les Besiò vs Barbones: 1° incontro Old Touch

 

Si è svolto in settimana il primo incontro touch della compagine old della Rugby ParmaLes Besiò, che ha incontrato sul terreno, curiosamente erboso per fine giugno, del Giuseppe Banchini di via Lago Verde i “cugini” Barbones dell’Amatori Parma.

Ottimamente allenati durante l’anno dal grande Guido Sani, i Besiò hanno schierato due squadre dando così vita ad un triangolare amichevole senza vincitori né vinti, all’insegna di una delle caratteristiche distintive del nostro nobile sport: il fair play. Molto gradita la presenza della Gazzetta di Parma che ha dedicato un articolo all’evento.

Ovviamente immancabile il terzo tempo presso la club house gialloblu al quale hanno partecipato anche alcuni dirigenti e presidente di ieri della Rugby Parma.

Tra giocatori di ieri dal passato più o meno fulgido e neofiti, han risposto all’appello:

LES BESIO’: Michele Bonacini, Domenico De Crescenzo, Marco Del Bono, Fabio Furlotti, Giancarlo Garavaldi, Giuseppe Gasparri, Antonio Ghini, Leone Larini, Umberto Marossa, Andrea Sicuri, Filippo Soncini, Emilio Tognetti, Roberto Zanichelli, Antonluca Zanini.

BARBONES: Pietro Bastoni, Massimo Cirelli, Massimo Medioli, Mattia Negri, Roberto Tagliavini, Massimiliano Todeschini, Simone Voccia.

L’intenzione è quella di far sì che questa sfida sia stata soltanto la prima di una lunga serie.

Note di colore:
– Il servizio fotografico è stato realizzato da Alberto Basi;
– Il logo de Les Besiò, in fase di rifinitura, è curato da Andrea Sicuri.

 

Besiò vs Barbones

 

Vespa-Besiò-15 ridotto  Scudetto Besiò ridotto

Commenti da Facebook