Bonus statale per i collaboratori sportivi RPFC

Nella giornata di martedì 7 aprile, i collaboratori sportivi di tutta Italia che ne avevano diritto in base ai requisiti, hanno potuto avviare la procedura per la richiesta di un bonus statale di 600 euro, in base a quanto previsto nel recente decreto “Cura Italia”.

Nonostante il pochissimo tempo a disposizione e le oggettive difficoltà del momento, la Rugby Parma è riuscita a mettere in campo tutti i mezzi utili affinché ad ogni singolo collaboratore interessato pervenisse in tempo utile tutta la documentazione necessaria per procedere con la richiesta del contributo.

Si è trattato di un aiuto tempestivo e concreto a coloro che, giorno dopo giorno, contribuiscono alla crescita ed alla formazione sportiva dei nostri ragazzi. Il nostro club ripone da sempre grande fiducia in loro e tiene in massima considerazione il lavoro che svolgono.

Un ringraziamento  particolare a Tommaso Schiavon che si è messo subito a disposizione dei nostri collaboratori sportivi per aiutarli nella gestione non semplice di questa richiesta.

Iscriviti alla newsletter per tenerti sempre aggiornato sulle attività ed eventi organizzati da Rugby Parma FC


 

 

Commenti da Facebook