UNDER 12: vittoria al torneo del tartufo di Asti

Emanuele Laghi ci racconta la bella vittoria dell’under 12 gialloblu al Torneo del Tartufo di Asti:

Sono le 5 del mattino, nel buio pesto mi muovo nel cercare di organizzare una buona colazione per il mio mini atleta. Alle 6:15, ancora a notte fonda, sotto una leggera pioggerellina autunnale ci ritroviamo in un parcheggio scambiatore, le facce assonnate che ci scambiamo parlano la stessa lingua: “Questa era la perfetta domenica per rimanere a letto fino a consumare le lenzuola”.

Alle prime luci dell’alba dopo avere bevuto un caffè in un autogrill deserto, ci iniziano a fare compagnia le colline delle langhe, tristi nel loro imperturbabile clima uggioso, ma che cullano da sempre viti che producono i vini più pregiati del mondo.

Il Rugby Junior Asti ci accoglie in una struttura semplice, che si rivelerà non propriamente adeguata ad un’invasione di ragazzi ed accompagnatori giunti fin qui per giocarsi le carte nel loro torneo.

A noi tocca un girone in cui spicca su tutti l’Amatori Milano, fresco vincitore del nostro torneo, un pizzico di amaro si fa strada nella nostra gola, come a dire, sempre loro sul nostro cammino.

Battiamo il Rugby Torino giocando a corrente alternata, andiamo avanti nelle mete con la stessa facilità con cui mettiamo a repentaglio una vittoria che non dovrebbe essere messa in discussione.

Davanti a noi si pone subito la partita che equivale ad un bivio: se imbrocchi la strada giusta allora si apriranno le porte della vetta della classifica, al contrario ti farà compagnia il solito rimpianto. E’ con questo sentimento che noi genitori ci domandiamo se i nostri ragazzi hanno ben presente nella loro mente lo stesso pensiero. La certezza è rappresentata da una immagine che si staglia ai nostri occhi, i caschetti che volano in aria, al fischio dell’arbitro che sancisce la nostra vittoria nei confronti dell’Amatori Milano, ora accada quello che voglia il fato, la nostra finale l’abbiamo già consumata.

Il contendersi a suon di mete la vittoria nei confronti degli scorbutici padroni di casa è solo la cronaca di una Rugby Parma che gioca come un rullo compressore e mette sotto le restanti compagini milanesi.

Un urlo, una sola parola: Vittoria!

Rugby Parma – Rugby Torino: 4-2
Rugby Parma – Amatori Milano: 3-2
Rugby Parma – Junior Rugby Asti: 1-1
Rugby Parma – Asr Rugby Milano: 3-0
Rugby Parma – Cus Milano: 3-0

 

Commenti da Facebook