Torneo Città di Padova

UNDER 8

 
SQUADRE PARTECIPANTI: Ortolina Rugby Parma, Valsugana Azzurro, AR Vicenza Rosso, Lions Mogliano, Formiche Pesaro, Valsugana Bianco, JR Mirano, R San Domenico, R San Donà, Valsugana Eagle, AR Vicenza Bianco, Asolo Rugby, Cus Padova, Roccia S.Stefano, Petrarca Rugby, Venezia Mestre Rugby, R. Stanghella, C’è l’Este rugby.
 
ORTOLINA RUGBY PARMA: BATTILANI, BIAGI, BOCCACCI, GONI, IEMMI, RONCHINI, SARTOR, SIMONI e gli agguerriti padovani CARLO, MATTEO, HADYA e FELIX. 
 
GIRONE A:
Ortolina Rugby Parma
vs Formiche Rugby Pesaro: 2 – 0  Marcatori: Boccacci, Ronchini
Valsugana Rugby Junior Azzurro vs Ortolina Rugby Parma: 2 – 0
Ortolina Rugby Parma vs Lions Mogliano: 0 – 1
Ortolina Rugby Parma vs Amatori Rugby Vicenza Rosso: 7 – 0 Marcatori: Sartor (2 mete), Boccacci, atleti Padova (2 mete)

SEMIFINALI 9°-12° posto (3 girone A – 3 girone C):
Ortolina Rugby Parma vs Junior Rugby Mirano 1957: 5 – 1 Marcatori: Ronchini (3 mete), Boccacci (2 mete)

FINALE 9° – 10° posto:
Ortolina Rugby Parma
vs
Rugby Stanghella – Villadose: 1 – 1
Marcatori: Battilani

MAN OF THE MATCH: tutta la squadra, compresi gli allenatori Ippolito e Minerva, per la levataccia 
 
Un “mercoledì da leoni” quello che hanno affrontato i piccoli dell’under 8 in trasferta il 25 aprile a Padova, iniziando dall’orario di partenza: ore 5,30 per arrivare puntuali all’appuntamento ed essere i primi ad aprire le partite del girone. I giovanissimi gialloblu sono partiti in 8, ma ad aspettarli per unirsi a loro hanno trovato Carlo, Matteo, Hadya Felix, 4 agguerriti rugbisti del Padova, insieme ai quali hanno disputato partite tiratissime, dimostrando che  il Rugby (con la erre maiuscola) non ha bisogno di convenevoli, ma di quella grande amicizia che nasce quando si tiene una palla ovale tra le mani.
 
Il loro era un girone difficile. Il primo incontro è stato disputato contro i padroni di casa del Valsugana: i nostri giovani leoni hanno lottato ma hanno perso 2 a 0. E’ stata poi la volta delle Formiche Pesaro e l’incontro si è chiuso 2 a 0 a favore dei gialloblu. Infine contro il Mogliano hanno ingenuamente perso 1 a 0, ma si sono riscattati con il Vicenza vincendo 0 a 7.
 
Il secondo turno ha visto i gialloblu lottare e vincere contro Mirano 0 a 5 e pareggiare 1 a 1 con lo Stanghella piazzandosi al 9° posto in un torneo che contava 18 formazioni, tutte di ottimo livello.
 
 

UNDER 12

 

Ottima prestazione dell’Ortolina Rugby Parma under 12 che nel Torneo Città di Padova, svoltosi a Padova presso gli impianti della società Valsugana Rugby, ottiene un bel 5° posto.  

FORMAZIONE ORTOLINA RUGBY PARMA: Adorni, Bianconcini, Bonserio, Cageggi, Carli, Cavozza, Galimberti, Gavazzoli, Ischimji, Maggiani, Manghi, Massolo, Niro, Sartor, Terranova, Tommasini, Villani F. (cap.), Villani S., Zanichelli.

1° GIRONE: Ortolina Rugby Parma, Valsugana Rugby Bianco, Asolo Rugby, Cus Verona e C’è l’Este Rugby.

RISULTATI:
Ortolina Rugby Parma vs C’è l’Este Rugby: 4 – 2 Marcatori: Adorni, Bonserio, Niro, Villani F.
Ortolina Rugby Parma vs Valsugana Rugby Bianco: 0 – 4
Ortolina Rugby Parma vs Cus Verona: 2 – 1 Marcatori: Bonserio, Niro
Ortolina Rugby Parma vs Asolo Rugby: 5 – 1 Marcatori: Bonserio, Cageggi (2), Carli, Sartor

CLASSIFICA GIRONE B:
1) Valsugana Rugby Bianco
2) Ortolina Rugby Parma
3) Cus Verona
4) Asolo Rugby
5) C’è l’Este Rugby

2°A Gir. A – 2°A Gir. B:
Petrarca Rugby vs Ortolina Rugby Parma: 2 – 6 Marcatori: Bonserio, Cageggi, Gavazzoli, Villani F., Villani S., Zanichelli.

FINALE 5°- 6° posto:
Ortolina Rugby Parma vs Rugby Roccia Rubano: 2 – 2 Marcatori: Cageggi, Villani S.

Per gli atleti dell’under 12 è arrivata una giornata di riscatto in cui tutti i ragazzi che hanno partecipato alla trasferta a Padova del 25 aprile hanno offerto una lodevole prestazione. Il torneo è stato organizzato in 4 gironi da 5 squadre ciascuno e i giovani gialloblu hanno dovuto vedersela fin dall’inizio con squadre agguerrite e di ottimo livello quali Valsugana Bianco e Cus Verona.

Nel girone B i nostri ragazzi hanno ottenuto il secondo posto dopo aver ceduto solo contro il Valsugana Bianco, partita che, nonostante il risultato (0-4), ha visto i nostri ragazzi opporre un bel gioco contro la compagine veneta. Tutti gli altri incontri del girone hanno visto i gialloblu prevalere sugli avversari. Superba la prestazione contro il Cus Verona, squadra fisicamente e tecnicamente dotata che ha messo subito in difficoltà i parmigiani; con una pronta reazione e una grande dose di tenacia, però, i gialloblu, subito in svantaggio di una meta, sono riusciti a capovolgere il risultato con due belle azioni portate a segno da Bonserio e Niro e a difendere il risultato con le unghie e con i denti.

Terminato il girone è venuto il momento di fronteggiare il Petrarca Rugby, società con una grande tradizione e un vivaio giovanile di grande livello. Questo particolare non ha però scoraggiato i giovani gialloblu che hanno letteralmente fatto “neri” i pari età padovani con un punteggio tennistico di 6 – 2. Vinto lo scontro con Padova è toccata poi la finale per il 5°-6° posto giocata contro Roccia Rubano, altra squadra di ottimo livello. La partita è terminata in parità (2 – 2) ma ha visto ancora una volta la determinazione dei parmigiani che, dapprima in svantaggio di due mete, sono riusciti ad agguantare il pareggio con due belle azioni firmate dai prestanti Cageggi e Sebastiano Villani e ad ottenere così il quinto posto grazie alla differenza mete negli scontri diretti.

Un elogio quindi a tutta la squadra e in particolare al capitano Filippo Villani, esempio di correttezza e tenacia per tutta la squadra, Michele Bonserio, grande realizzatore e determinante nel sostegno ai compagni di squadra, e Dmitri Ischimji, decisivo in difesa (autore tra l’altro di un bel placcaggio che ha salvato il risultato contro il Verona) e nel recupero di molti palloni.

Un torneo da incorniciare e da ricordare per la tenacia e il bel gioco espressi dai nostri atleti che torneranno a Padova anche il 1° maggio in occasione del Trofeo Bottacin per un’altra grande prestazione. FORZA UNDER 12!

Un ringraziamento in particolare ai genitori che ci hanno accompagnato in trasferta e che col loro tifo hanno sostenuto i ragazzi in quella che è stata una bellissima cornice.

CLICCA E SCARICA LE IMMAGINI PUBBLICATE SU WWW.MINIRUGBY.IT

 

 

 

Commenti da Facebook