Ottimo piazzamento della U6 al Topolino

La  bellissima avventura del loro primo Torneo Topolino non spaventa affatto i minirugbisti della U6 che affrontano anche questo impegno con tanta determinazione e voglia di giocare, mancando davvero per un soffio la qualificazione al girone delle quattro semifinaliste. Il più che meritato sesto posto è comunque una grande soddisfazione considerando la tradizionale e numerosa affluenza di tanti blasonati club all’annuale appuntamento di Treviso (erano ben 42 le squadre che quest’anno si contendevano il titolo nella categoria).

Il primo girone di qualificazione vede i gialloblu partire di slancio e divorare una meta dopo l’altra, senza lasciare alle altre contendenti il minimo spazio di gioco. Passano dunque il girone infliggendo due punteggi tennistici alle avversarie: prima la vittoria per 7-2 contro la Vendramin Paese, poi addirittura per 10-1 contro il Valsugana che si scioglie come neve al sole sotto gli assalti dei nostri ragazzi. Come già nei tornei precedenti è il lavoro di squadra del Parma che fa la differenza: tutti difendono e tutti attaccano con grande generosità, rendendo difficile la vita agli avversari con un gioco fluido e veloce.

Nel secondo girone il livello degli avversari è ovviamente in crescita ma questo non scoraggia la Rugby Parma che riparte sempre decisa a giocare la propria partita. Col Modena il match è avvincente e combattuto come un derby tra emiliane deve per forza essere. I nostri hanno forse speso troppa energia nel primo girone, ma la squadra non cede e per due volte rimonta lo svantaggio, chiudendo il match in parità (2-2) e dimostrando di non avere nulla da temere anche dalle squadre più forti del torneo: l’affiatamento dei nostri giocatori riesce a contrastare anche una maggiore forza fisica.

L’ultima partita del girone è forse quella giocata con maggior sofferenza da parte dei gialloblu che sentono vicina la qualifica per le semifinali e danno il massimo contro un forte e per nulla arrendevole Udine. Gli avversari si presentano come una squadra temibile, anche grazie ad alcuni elementi che sovrastano fisicamente i nostri ragazzi, ma i gialloblu non ci stanno a perdere e giocano con le unghie e con i denti. Ogni metro di campo è un metro duramente sudato da ambo le parti, ogni meta il frutto di un lento e faticoso lavoro di pressione di tutta la squadra. A pochi secondi dalla fine, le gambe sono ormai pesanti ed il risultato sembra inchiodato sul 2-2 quando la Rugby Parma si lancia in un’ultima azione decisiva. Gli avversari intercettano l’attacco ma i nostri mantengono il possesso della palla e ripartono a pochi metri dalla meta avversaria. Nell’ultima manciata di secondi l’attacco dei gialloblu s’incunea inesorabile nel blocco della difesa dell’Udine che non riesce ad arginarne lo slancio e deve cedere le armi: 3-2 per i nostri che portano a casa l’agognata vittoria!

La fantastica cavalcata dell’under 6, imbattuta in tutti gli scontri, purtroppo termina qui: un Udine meno motivato esce sconfitto anche nel match col Modena che, a parità di risultati utili con la Rugby Parma, si qualifica per la semifinale per una sola meta di differenza. Sarà proprio il Modena a piazzarsi al secondo posto della classifica finale.

I nostri ragazzi portano comunque a casa un ottimo piazzamento al sesto posto insieme ad un meraviglioso bagaglio di esperienze e soprattutto alla consapevolezza di essere un team affiatato, capace di giocare alla pari con le migliori squadre italiane della loro categoria. “Chi puten li ièn brév bonbén!!”

Ed ecco qui i nostri i nostri super mini atleti: Davidino, Christian, Lorenzo, Tommy, Dario, Jacopo, Tommy F., Ferruccio, Nicola.

U6 al Topolino

SCARICA LA CLASSIFICA FINALE UNDER 6

 

Commenti da Facebook