Il 2015 sorride all’under 12

Se escludiamo la breve esibizione, peraltro positiva, durante l’ultima partita di Pro 12 delle Zebre, il concentramento di Moletolo di domenica scorsa rappresenta il primo impegno del 2015 per i giovani gialloblu.

2015-01-18 u12 1La squadra si presenta a casa dei “cugini” con la voglia di fare bene, pronta a mettere in campo le lezioni impartite in settimana dagli allenatorit e con la necessità di smaltire quanto accumulato durante le festività. Il concentramento è piccolo e veloce, cinque squadre, due gialloblu (Parma Blu e Parma Giallo), l’Imola Rugby, il Rugby Reggio e l’Amatori Parma; si gioca un unico girone all’italiana.

Inizia il Parma Blu che con i parietà dell’Imola ha vita facile. Buoni in difesa, pungenti in attacco; il “Ruspa” voleva passaggi e fraseggi e così è stato: un secco 8-0 fa capire i valori in campo.

Il Parma Giallo sull’altro campo subisce la legge degli Amatori. Forse intimoriti, si lasciano sopraffare dai bluceleste; solo nel finale si vede una reazione che porta alla meta della bandiera.

Nel frattempo il Parma Blu affronta il Reggio. La musica non cambia: i nostri lo spartito lo sanno a memoria; continuano passaggi e off-load. Alla certezza di una difesa attenta ed aggressiva al punto giusto, si accosta un attacco corale, efficace e bello da vedere. Senza subire mete ne rifilano ben sei ai rossoneri.

Il Parma Giallo acquista coraggio, affronta a viso aperto l’Imola e ne viene fuori un bel pareggio. Successivamente i “gialli” giocano con il Rugby Reggio. La differenza di chilogrammi è subito visibile, ma i nostri non demordono. Placcano al limite delle loro possibilità e bloccano un avversario partito spavaldo per ottenere il massimo risultato. Ne viene fuori un altro bel pareggio grazie ad una meta all’ultima azione.

In contemporanea va in scena il confronto tra i “blu” e la squadra di casa. Partono bene i nostri che marcano una meta alla prima ripartenza. Giocano costantemente nella metà campo avversaria bloccando sul nascere ogni iniziativa offensiva. Belli da vedere, i nostri cercano sempre il gioco corale; la palla viaggia e le ali sono spesso chiamate in causa. Finisce 4-1 per i nostri.

Poi tutti a colloquio dal “Ruspa” e dal “Soncio”. Sono parole di soddisfazione quelle2015-01-18 u12 degli allenatori che hanno notato l’impegno e la passione dimostrata da tutti i piccoli atleti. Un plauso particolare a Tommy e Thomas, i due mediani, che hanno ben diretto le loro orchestre. La fatica però negli ultimi minuti di gara si è fatta sentire, sintomo che il panettone natalizio non è ancora del tutto smaltito e che il lavoro da fare è ancora molto.

Da apprezzare infine l’abitro del giorno, il nostro Rocco “Dr. House” Ferrari”, che ha diretto gli incontri con autorevolezza e precisione.

RISULTATI:

RUGBY PARMA “GIALLO”
Rugby Parma Giallo – Amatori Parma 1-7
Rugby Parma Giallo – Rugby Imola 1-1
Rugby Parma Giallo – Rugby Reggio 2-2

RUGBY PARMA “BLU”
Rugby Parma Blu – Rugby Imola 8-0
Rugby Parma Blu – Rugbu Reggio 6-0
Rugby Parma Blu – Amatori Parma 4-1

2015-01-18 under 12

 

 

 

 

 

 

Commenti da Facebook